Le migliori sdraio da giardino

Guida alla scelta delle migliori sdraio da giardino

Ombrellone? Montato!
Barbecue? Pronto all’uso!
Tavolo e sedie da esterno? Ci sono!
Tutto ok, sembra non mancare niente. Non resta che godersi al meglio il proprio giardino, arredato con stile e in modo confortevole.

Tutti fermi! Manca qualcosa: la sdraio da giardino!

Impossibile immaginare un qualsiasi giardino, piccolo o grande che sia, senza una sdraio posizionata in modo strategico per catturare al meglio i raggi del sole e abbronzarsi o sotto un grande ombrellone per sfruttarne l’ombra.
Le sdraio da giardino rappresentano uno degli elementi dell’arredamento outdoor che al meglio riescono a descrivere il concetto di dolce relax.

“Io ho già montato il dondolo da giardino”! Bene, molto bene, ma la sdraio non deve essere mai paragonata a nessun altra tipologia di seduta. Le sdraio da giardino sono dei piccoli gioiellini (per fortuna poco costosi) che riescono, con incredibile facilità, a trasformare anche uno spoglio giardino in un piccolo angolo di paradiso.

Più piccole e maneggevoli, più grandi e robuste, con dettagli di stile o con un design che nella semplicità si rispecchia, ma tutte costruite con un unico scopo: farci rilassare! Scegliere la perfetta sdraio da giardino è davvero molto semplice: basta seguire i consigli che troverete di seguito e non perdere di vista lo stile del vostro giardino. Sappiamo bene che è difficile resistere e che, pur di sdraiarsi al più presto su uno dei migliori lettini da giardino (perfetti anche per grandi terrazzi), si acquista il primo prodotto che più o meno rispecchia il modello desiderato.

No! Il relax è una cosa seria! Anche per prodotti del genere è necessario prestare la massima attenzione, così da portare a casa un prodotto di qualità, super confortevole (possibilmente spendendo poco) e che si inserisce perfettamente nel proprio giardino, richiamando i dettagli dello stile scelto per tutti gli altri elementi.

Offerte Online

Più venduti - Posizione n. 1
Poltrona sdraio reclinabile pieghevole 'Paradise' con tubolare rinforzato (25mm) - Portata massima 120 KG
49 Recensioni
Poltrona sdraio reclinabile pieghevole "Paradise" con tubolare rinforzato (25mm) - Portata massima 120 KG
  • GUARDA IL VIDEO DEL FORNITORE :

    https://www.youtube.com/watch?v=UtsI5jcjwaI
    La Paradise è una comoda chaise longue con schienale...
  • La spalliera è ad inclinazione variabile per distendersi all'insegna del massimo relax, e si richiude in senso opposto per consentire di...
  • Il poggiapiedi rivettato e il cuscino poggiatesta permettono al corpo di assumere una posizione corretta ed ergonomica,...
  • L'obiettivo di massima robustezza è reso attraverso l'uso di un tubolare più spesso (25 mm) e dei maxi braccioli, i quali presentano un leggero dosso sulla...
  • La poltrona Paradise unifica il massimo comfort ad un design piacevole e discreto. L'aspetto moderno ed essenziale è infatti in grado di...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2
Todeco 196 - Sedia Pieghevole A Gravità Zero, Sdraio Per Giardino, Carico massimo: 100 kg, Textilene, 165 x 112 x 65 cm, con cuscino, Verde
111 Recensioni
Todeco 196 - Sedia Pieghevole A Gravità Zero, Sdraio Per Giardino, Carico massimo: 100 kg, Textilene, 165 x 112 x 65 cm, con cuscino, Verde
  • Questo articolo è un pezzo di mobilio ideale che ti consente di sederti e rilassarti nel tuo salotto, giardino o soggiorno * Grazie ai suoi piedini antiscivolo...
  • Praticità: è dotato di un comodo poggiatesta, braccioli e poggiapiedi * La sedia da giardino è resistente ai raggi UV * Conveniente per conservazione e...
  • Impostate l'angolo in base alle vostre esigenze * Materiale ecosostenibile per evitare qualsiasi potenziale tossicità del prodotto * Durevole e inossidabile:...
  • Dimensioni non piegato: 165 x 112 x 65 cm * Larghezza della sedia: 53 cm
  • Dimensioni piegato: 90 x 66 x 15 cm * Accessori: 1 cuscino rimovibile
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3
Ultranatura Korfu Sdraio in Alluminio, Antracite
87 Recensioni
Ultranatura Korfu Sdraio in Alluminio, Antracite
  • Telaio in alluminio-acciaio di alta qualità, robusto ma leggero
  • Schienale regolabile in 8 posizioni, design moderno - Salvaspazio, facile da piegare
  • Seduta da 173 cm, rivestimento in tessuto che mantiene la forma e non stinge, per un comfort elevato e duraturo
  • Tessuto resistente alle intemperie, pratico e traspirante
  • Sedie e tavolo da abbinare alla serie Korfu disponibili qui su Amazon
Più venduti - Posizione n. 4
POLTRONA SEDIA SDRAIO HARMONY RELAX (BORDEAUX) in legno pieghevole cuscino imbottito soggiorno cucina giardino salone divano
43 Recensioni
POLTRONA SEDIA SDRAIO HARMONY RELAX (BORDEAUX) in legno pieghevole cuscino imbottito soggiorno cucina giardino salone divano
  • Colorazione BORDEAUX (disp. in altre colorazioni);
  • Sofficissimo e comodissimo cuscino, tessuto 100% cotone, imbottito in gomma piuma;
  • Durevole struttura in legno di abete e faggio reclinabile in 3 posizioni;
  • Facilmente ripiegabile, trasportabile e conservabile in poco spazio;
  • Cuscino facilmente rimovibile, lavabile o sostituibile con uno nuovo di ricambio acquistabile separatamente da noi.
Più venduti - Posizione n. 5
Lettino stabilimento pieghevole mare spiaggia leggero 190x61cm blu Rimini 05102
6 Recensioni
Lettino stabilimento pieghevole mare spiaggia leggero 190x61cm blu Rimini 05102
  • Lettino Rimini Schienale regolabile in due posizioni con cordicella Tettuccio pieghevole Struttura interamente in alluminio Struttura in sezioni tubolari da...
  • Dimensioni Larghezza 61cm Lunghezza 183/190cm Altezza 38cm Peso 6kg

Come scegliere la sdraio da giardino?

Le caratteristiche delle sdraio da giardino variano da modello a modello, ma possiamo oggi scegliere tra tantissimi prodotti di altissima qualità. La sedia a sdraio è una compagna, una grande amica pronta a sostenere e coccolare. In pratica, il simbolo perfetto del relax.

Possono essere utilizzate per prendere il sole, per la pennichella pomeridiana, per rilassarsi la sera in giardino e riprendersi dalla calura di una afosa giornata estiva, per leggere comodamente un libro immersi nel silenzio del giardino, per…meglio fermarsi. Di questo passo potrebbero non bastare 10 pagine.

Le sdraio sono fantastiche! Questo è sicuro.

Il problema è capire come scegliere la perfetta sdraio da giardino. Ecco le caratteristiche da analizzare prima di procedere all’acquisto.

Praticità d’utilizzo della sdraio da giardino

I materiali utilizzati e le differenti forme della struttura e della seduta incidono direttamente sulla comodità (e maneggevolezza) delle sdraio da giardino. Tra le più vendute, forti del prezzo decisamente più basso, ci sono le sdraio da giardino richiudibili. Facili da spostare, ma non sempre comodissime. Sono le cosiddette sdraio da piscina (non esistono solo quelle in plastica) quelle che riescono a garantire un maggior livello di comodità della seduta. Sono più grandi e non sempre si ripiegano, ma grazie ai materiali utilizzati possono essere spostate senza troppa fatica da un punto all’altro del giardino. Una pratica e comoda sdraio da giardino deve avere almeno queste caratteristiche:

  • schienale regolabile;
  • struttura che permette una inclinazione su molteplici livelli.

Le sdraio con struttura fissa, anche se possono avere linee eleganti e mille altri pregi estetici, non sono comode come quelle appena descritte.

Sdraio da giardino: la comodità della struttura è tutto!

Il fulcro attorno al quale ruota l’intera industria delle sdraio da giardino è la comodità. I principali costruttori, veri e propri leader del mercato di riferimento, non hanno raggiunto i massimi risultati (in termini di vendite) proponendo prodotti belli, ma scomodi. No, nel campo delle sdraio da giardino l’estetica è molto importante, ma è la comodità, invisibile caratterista, a farla da padrona.

Abbiamo già accennato alla struttura inclinabile su più livelli e alla possibilità di reclinare lo schienale, importantissimi fattori di comodità, ma non unici. Le migliori sdraio da giardino, quelle più comode, hanno anche una seduta con cuscini (con imbottitura più o meno spessa e impermeabili) e un poggiapiedi reclinabile. Non vogliamo assolutamente bombardare di negatività le sdraio con un semplice rivestimento in composizione sintetica, ma se si desidera il massimo della comodità, l’imbottitura è d’obbligo. Ovviamente, tutto dipende anche dallo specifico uso che se ne intende fare e, quindi, dalle specifiche esigenze. Massima attenzione per quanto riguarda il peso che la sdraio riesce a sostenere: meglio scegliere un modello più robusto, così da non avere sorprese.

I materiali delle sdraio da giardino

I dubbi cominciano a muoversi veloce nella propria testa quando si arriva al tema “materiali”. Qual è la migliore sdraio da giardino? Quella in plastica dura o quella in legno? Meglio il tessuto o l’eco pelle per quanto riguarda la seduta?

In primis, materiali di alta qualità riescono a garantire una maggiore sicurezza e la massima stabilità, fattori da non sottovalutare mai. Poi, la qualità si vede: anche dal punto di vista estetico le cose cambiano, perché il risultato garantito da una sdraio da giardino con struttura in legno, con seduta in eco pelle o con imbottitura avvolgente, sicuramente non avrà lo stesso valore estetico di una classica sdraio in plastica (proprio come quelle che si trovano nelle piscine pubbliche).

Però, non è solo una questione di estetica, ma il materiale della sdraio da giardino deve anche essere scelto in base alla destinazione d’uso. Facciamo un esempio: se desiderate una comoda soluzione per rilassarvi e sonnecchiare, ascoltando il cinguettio degli uccelli, una sdraio con comodi cuscini imbottiti è la migliore scelta. Le stesse non sono per niente adatte per prendere il sole a bordo piscina, magari dopo aver fatto qualche vasca in stile Michael Phelps.

Materiali struttura

Per quanto riguarda la struttura le sdraio da giardino possono essere in:

  • legno: le più belle dal punto di vista estetico (lo stile classico del legno riesce sempre a valorizzare in modo straordinario l’arredamento esterno), ma anche le meno resistenti nel tempo.
  • Plastica: comode, pratiche, poco costose, ma anche (non in tutti i casi) un vero e proprio pugno nell’occhio. Quasi mai si può parlare di valore estetico.
  • Acciaio: leggere, ma anche molto resistenti e pratiche. Sono perfette per giardini dal moderno design. Solitamente sono molto semplici nelle linee, ma non per questo meno comode.

Materiali seduta

La seduta può essere.

  • Con cuscini imbottiti e tessuti dal gradevole aspetto, ma anche realizzati in modo da resistere all’aperto. Basta sedere su di una sdraio in legno con cuscini dal colorato tessuto, per rilassarsi come in curato giardino di una villa di Capri (avete notato che tutte le più belle ville al mare sono arredate con sdraio di questo tipo?). Comodità impressionante e bellezza unica ed inimitabile.
  • Eco pelle: comodissime, ma non proprio adatte per prendere il sole. Le sdraio da giardino che presentano tale seduta sono di solito utilizzate per spazi all’ombra. Sono sconsigliate per il classico uso da piscina, ma comunque siete liberi di provare la scottante sensazione di asciugarvi e prendere il sole sull’eco pelle.
  • Polyrattan: materiale destinato a durare nel tempo e che riesce comunque a garantire un buon livello di comodità. Anche dal punto di vista estetico possiamo fare i complimenti a tale materiale, molto utilizzato anche per tavoli e sedie da esterno.
  • Textilene: sono queste le sdraio più vendute. Un materiale super resistente e che con il suo fascino moderno riesce comunque ad inserirsi in qualsiasi contesto. Le sdraio con seduta in Textilene sono perfette sia per essere utilizzate per prendere il sole (perfette per la piscina), che per rilassarsi comodamente. Prendono la forma del corpo (senza cedere in maniera vistosa) e non si scoloriscono o danneggiano sotto l’azione degli agenti atmosferici.
  • Plastica: la seduta in plastica è la più scomoda. Sdraio di questo genere sono utili solo per la piscina.

Scegliere il materiale della sdraio da giardino in base allo stile

La scelta del materiale può essere fatta anche seguendo criteri di stile. Sono tantissime le proposte, stilisticamente piacevoli, tra le quali è possibile scegliere, così da non esser costretti a rompere la perfetta armonia di forme e colori del proprio giardino. Mai dimenticare che anche l’estetica gioca a favore del relax!

Immaginate una bellissima sdraio da giardino con struttura in legno (che è possibile scegliere in diverse tonalità) e con imbottitura con stoffe bianche o panna: il massimo dell’eleganza. Ideali per giardini dove la raffinatezza è nell’aria. Bellissime anche le stoffe con fantasie colorate, magari azzurre o blu, perfette per giardini di case vacanza, per richiamare i colori del mare. L’unica nota negativa delle sdraio in legno è la manutenzione: piccoli interventi sono necessari, poiché il legno tende sempre a rovinarsi con il passare del tempo, anche quando trattato in modo impeccabile. Validissima alternativa al più comune legno, senza perdere di vista lo stile elegante, sono le sdraio da giardino in teak, decisamente più resistenti.

Amate il ferro battuto? Siete degli inguaribili romantici, che anche in giardino cercano di ricreare una magica atmosfera. Le sdraio da giardino in ferro battuto non sono tra le più maneggevoli, ma dal punto di vista estetico riescono a battere a mani basse la concorrenza. Basta adagiare sulle stesse dei comodi cuscini e il gioco è fatto.

Moderni, dinamici e non vi piacciono troppi fronzoli? Le sdraio in acciaio fanno al caso vostro. Minimal design e super resistenza. Perfette per giardini che di classico non hanno praticamente niente.

Se lo stile non vi interessa, ma siete alla ricerca di un prodotto pratico e dal costo più basso, vi consigliamo una sdraio in plastica. Possono essere sempre ricoperte con imbottiture ad hoc, ma la struttura resta e lo stile della stessa non è assolutamente elegante. Qualche modello riesce a salvarsi, per quanto riguarda la delicatezza della struttura, ma sono pochi. Valida alternativa, in questo caso, è il rattan.

Ultimo consiglio sui materiali delle migliori sdraio da giardino: scegliete materiali naturali e mettete da parte le composizioni sintetiche. Non stiamo facendo riferimento alla struttura, ma alla seduta. In questo caso, le stoffe naturali, oltre che garantire un effetto scenografico migliore, permettono alla pelle di respirare, aumentando il comfort generale della sdraio.

Quanto costano le sdraio da giardino?

I prezzi delle sdraio da giardino possono variare in base alla qualità dei materiali utilizzati per la struttura e in base a quelli scelti per la seduta. Per fortuna possiamo tranquillamente affermare che ci sono sdraio per tutte le esigenze di comfort e di spesa.

Modelli realizzati artigianalmente saranno sicuramente più costosi di un più commerciale modello costituto in dura plastica, così come sdraio dalla seduta più comoda avranno un cartellino indicante un prezzo più alto. Non serve preoccuparsi, poiché sono tantissimi i modelli che a partire da circa 40 euro (anche leggermente in meno) riescono a garantire ottimi risultati. Tanti, poi, sono i prodotti dal costo triplicato, quadruplicato e così via. Il prezzo sale, la comodità aumenta e il dettaglio estetico si fa notare. È tutta una questione di comodo stile!

Prezzi

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Poltrona sdraio reclinabile pieghevole 'Paradise' con tubolare rinforzato (25mm) - Portata massima 120 KG
49 Recensioni
Poltrona sdraio reclinabile pieghevole "Paradise" con tubolare rinforzato (25mm) - Portata massima 120 KG
  • GUARDA IL VIDEO DEL FORNITORE :

    https://www.youtube.com/watch?v=UtsI5jcjwaI
    La Paradise è una comoda chaise longue con schienale...
  • La spalliera è ad inclinazione variabile per distendersi all'insegna del massimo relax, e si richiude in senso opposto per consentire di...
  • Il poggiapiedi rivettato e il cuscino poggiatesta permettono al corpo di assumere una posizione corretta ed ergonomica,...
  • L'obiettivo di massima robustezza è reso attraverso l'uso di un tubolare più spesso (25 mm) e dei maxi braccioli, i quali presentano un leggero dosso sulla...
  • La poltrona Paradise unifica il massimo comfort ad un design piacevole e discreto. L'aspetto moderno ed essenziale è infatti in grado di...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
Todeco 196 - Sedia Pieghevole A Gravità Zero, Sdraio Per Giardino, Carico massimo: 100 kg, Textilene, 165 x 112 x 65 cm, con cuscino, Verde
111 Recensioni
Todeco 196 - Sedia Pieghevole A Gravità Zero, Sdraio Per Giardino, Carico massimo: 100 kg, Textilene, 165 x 112 x 65 cm, con cuscino, Verde
  • Questo articolo è un pezzo di mobilio ideale che ti consente di sederti e rilassarti nel tuo salotto, giardino o soggiorno * Grazie ai suoi piedini antiscivolo...
  • Praticità: è dotato di un comodo poggiatesta, braccioli e poggiapiedi * La sedia da giardino è resistente ai raggi UV * Conveniente per conservazione e...
  • Impostate l'angolo in base alle vostre esigenze * Materiale ecosostenibile per evitare qualsiasi potenziale tossicità del prodotto * Durevole e inossidabile:...
  • Dimensioni non piegato: 165 x 112 x 65 cm * Larghezza della sedia: 53 cm
  • Dimensioni piegato: 90 x 66 x 15 cm * Accessori: 1 cuscino rimovibile
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
POLTRONA SEDIA SDRAIO HARMONY RELAX (BORDEAUX) in legno pieghevole cuscino imbottito soggiorno cucina giardino salone divano
43 Recensioni
POLTRONA SEDIA SDRAIO HARMONY RELAX (BORDEAUX) in legno pieghevole cuscino imbottito soggiorno cucina giardino salone divano
  • Colorazione BORDEAUX (disp. in altre colorazioni);
  • Sofficissimo e comodissimo cuscino, tessuto 100% cotone, imbottito in gomma piuma;
  • Durevole struttura in legno di abete e faggio reclinabile in 3 posizioni;
  • Facilmente ripiegabile, trasportabile e conservabile in poco spazio;
  • Cuscino facilmente rimovibile, lavabile o sostituibile con uno nuovo di ricambio acquistabile separatamente da noi.
COSA NE PENSANO I LETTORI:
TI E' PIACIUTA LA NOSTRA GUIDA? DAGLI UN VOTO
[Totale: 0 Media: 0]