Miglior collare antipulci e zecche per cani

Questo articolo è dedicato al collare antipulci per cani e a come la comparsa di pulci possa provocare un sacco di problemi, non solo all’animale, ma anche al  proprietario.

Collare Antipulci Seresto

Ecco perché oggi puoi trovare una grande varietà di metodi per sbarazzarti di questi insetti così sgradevoli: dalle pasticche, ai prodotti cutanei, agli spray e molto altro ancora.

A tal proposito, particolare attenzione meritano i collari antipulci che spesso sono in grado di sconfiggere anche le zecche. Per i cani il collare viene utilizzato solitamente come prevenzione, quindi quando il cane non è affetto da pulci o zecche. Le recensioni di chi ha utilizzato un collare per cani sono contrastanti: alcuni sono soddisfatti del risultato mentre altri lo considerano un inutile spreco di denaro.

In primo luogo, è bene ricordare che i collari sono considerati come misura preventiva contro le pulci e le zecche. Vediamo poi di scoprire nel dettaglio di cosa si tratta, come funziona e i fattori importanti per il tuo animale. Con l’avvento di Internet, tutti noi siamo a conoscenza dei pericoli parassitari ai quali sono esposti i nostri animali e ai rimedi per sbarazzarsene o prevenire questi pericoli in modo sicuro e salutare per l’animale. Uno di questi metodi è quello di utilizzare un collare antipulci per cani, disponibile in qualsiasi negozio per animali o dal veterinario.

Tuttavia, non tutte le persone possono rispondere alla domanda riguardante il metodo più sicuro per distruggere pulci, zecche e altri “intrusi”. Abbiamo intenzione quindi di fornirti una risposta a tutte le domande che puoi porti prima di acquistare un collare antipulci e antizecche per il tuo amato cane.

Cos’è il collare antipulci per cani

Se hai già avuto modo di vederlo, saprai sicuramente che il collare antipulci viene realizzato in plastica e solitamente ha una consistenza molto flessibile con una fibbia da regolare a seconda della larghezza del collo del cane. Solitamente i collari antipulci hanno un odore caratteristico dovuto alla presenza di sostanze chimiche altamente tossiche che permettono di tenere alla larga e distruggere gli insetti indesiderati.

Quando è necessario sbrigarsi ad acquistare un collare antipulci per il tuo cane:

  1. All’inizio di Marzo;
  2. Alla fine di Ottobre.

Questo accessorio per pulci e zecche viene spesso richiesto in questi periodi dell’anno perché vi è un alto rischio di contrarre alcune malattie o infezioni.

Importante: Le malattie che si possono contrarre sono molto gravi e possono portare alla morte del cane.

Come funziona il collare antipulci

Tutti i collari antipulci per cani presentano un nastro impregnato di sostanze chimiche in grado di sconfiggere i parassiti. Attivare il collare è molto semplice, basta metterlo sul tuo cane! Ma come lavora questo collare antipulci, quali sono le sue fasi?

Sono le seguenti:

  1. Il nastrosi scalda con il calore del corpo dell’animale;
  2. Le sostanze chimiche vengono gradualmente rilasciate;
  3. Il liquido antiparassitario si diffonde nel pelo, nell’aria e nella pelle del tuo animale.

Dopo circa due giorni, l’animale domestico è completamente protetto da una giusta quantità di sostanze chimiche letali per pulci, zecche e molti altri insetti fastidiosi per il tuo animale. Penetrando nelle ghiandole sebacee, il composto attivo viene distribuito uniformemente in tutta la superficie della pelle e non viene rimossa né da acqua, né dai cambiamenti di temperatura e nemmeno dagli agenti atmosferici: rimane attiva finché il cane indossa il collare. Prima di acquistare un collare antipulci è bene informarsi anche sugli insetti tipici del luogo che potrebbero compromettere la salute del cane: in questo modo si potrà scegliere il collare adatto per le esigenze del posto.

Importante: Non rimuovere il collare antipulci durante la notte.

Tipi di collari antipulci per cani

Hai mai affrontato il problema di acquistare un collare antipulci per il tuo animale domestico? Se si considerano nel dettaglio tutti i tipi di collari esistenti, capirai immediatamente che avrai bisogno di più di un collare. In primo luogo, un cucciolo ha bisogno di un collare contro pulci e zecche. Da qui si pone la domanda, come scegliere un collare per pulci e zecche senza commettere errori? Per farlo è necessario capire quali tipi di collari esistono e la funzione di ognuno.

Collare antiparassitario per cani

Ci sono alcuni criteri che possono essere utili per la scelta del collare perfetto per il tuo cucciolo.

Al momento, ci sono tre categorie principali e quindi possiamo dividere le tipologie di collari antipulci in:

COLLARI INSETTICIDA (contengono sostanze speciali che influiscono negativamente sugli insetti)

Questi collari contengono potenti insetticida. Prima di essere collocato sul cane, il nastro deve essere arrotolato un paio di volte fino a quando la placca bianca si chiude correttamente.

Principi attivi all’interno del collare antipulci:

  • Organofosfati
  • Pesticidi Carbammati

Entrambi gli ingredienti distruggono le pulci in ogni fase. Tutti gli insetti o le pulci che si depositeranno sul tuo animale domestico, non avranno scampo.

Uno svantaggio di questa tipologia di prodotto è l’elevata tossicità degli insetticidi, quindi è bene tenere il prodotto lontano dai bambini o dagli animali che non siano in perfetta salute. In casi rarissimi, si potrebbe verificare addirittura un avvelenamento o una reazione allergica. Non è assolutamente consentito masticare il prodotto, ma in caso questo dovesse succedere, è bene rimuoverlo immediatamente.

È bene scegliere un marchio di buona qualità per il collare antipulci del proprio animale, altrimenti potrebbe esserne compromessa la salute.

Importante: La copertura temporale di un collare antipulci è di circa 2 mesi. Alcuni collari tedeschi e americani molto costosi possono funzionare fino a 7 mesi.

Più venduti - Posizione n. 1
Beaphar - Collare antipulci e zecche per cani, in materiale catarifrangente e impermeabile (colori vari)
26 Recensioni
Più venduti - Posizione n. 2
Bayer Seresto Cani 1.25 g + 0.56 g Collare Per Peso Da 1 A 8 kg
90 Recensioni
Bayer Seresto Cani 1.25 g + 0.56 g Collare Per Peso Da 1 A 8 kg
  • Antiparassitario per cani Seresto collare fino a 8 kg, prevenzione e trattamento delle infestazioni da pulci e Zecche per 8 Mesi
Più venduti - Posizione n. 3
Collare Seresto di Bayer per cani oltre 8 Kg antipulci e zecche 70 cm
177 Recensioni
Collare Seresto di Bayer per cani oltre 8 Kg antipulci e zecche 70 cm
  • Antiparassitario per Cani Seresto collare oltre gli 8 kg, prevenzione e trattamento delle infestazioni da pulci e Zecche per 8 Mesi

COLLARI BIOLOGICI E/O NATURALI (a base di erbe e oli)

I collari antipulci biologici non hanno controindicazioni e possono tenere lontani gli insetti dal tuo animale domestico. Essi infatti:

  • Sono ecologici;
  • Sono sicuri sia per l’animale domestico che per il suo padrone.

È necessario indossare questi collari antipulci prima che l’animale venga infettato o, in alternativa, subito dopo un trattamento specifico antipulci.

Importante: La durata temporale di questa tipologia di collare antipulci è di 2-3 mesi. Trascorso questo tempo, il cane non sarà più coperto dai suoi principi attivi.

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
BSI 15122 BioPet Bio-Drops – Antipulci senza insetticida per cani
3 Recensioni
BSI 15122 BioPet Bio-Drops – Antipulci senza insetticida per cani
  • Protegge il vostro animale domestico contro i parassiti fino a 5 settimane. A base di ingredienti naturali. Azione rapida.
  • Combatte le pulci.
  • Antipulci.
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
Chiguo Animale Cane Collare antiparassitario antipulci Naturale Oli Essenziali Contro Pulci e Zecche Impermeabile Animale Collare di per Cane
  • Collare antiparassitario per gatti o cani,prevenzione e trattamento delle infestazioni da pulci e Zecche pidocchi per 3 Mesi.
  • Collare estrarre gli oli essenziali della pianta naturale,Il principio attivo viene rilasciato continuamente, in grado di prevenire efficacemente le pulci e...
  • In aggiunta a ciò,con gli oli essenziali aroma sul collare,rendendo i vostri cani o gatti domestici confortevoli,non influisce odorato del vostro animale...
  • Impermeabile design,agisce in tutta sicurezza e non costituisce un pericolo per la salute del cane o delle persone che vengono a contatto con esso.
  • Collare antiparassitario Materiale: di gomma,lunghezza: 60cm.
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Chiguo Animale Gatto Cane Collare antiparassitario antipulci Naturale Oli Essenziali Contro Pulci e Zecche Impermeabile Animale Collare di per Cane Gatti (per Gatto)
  • Collare antiparassitario per gatti o cani,prevenzione e trattamento delle infestazioni da pulci e Zecche pidocchi per 3 Mesi.
  • Collare estrarre gli oli essenziali della pianta naturale,Il principio attivo viene rilasciato continuamente, in grado di prevenire efficacemente le pulci e...
  • In aggiunta a ciò,con gli oli essenziali aroma sul collare,rendendo i vostri cani o gatti domestici confortevoli,non influisce odorato del vostro animale...
  • Impermeabile design,agisce in tutta sicurezza e non costituisce un pericolo per la salute del cane o delle persone che vengono a contatto con esso.
  • Collare antiparassitario materiale: di gomma,lunghezza: 60cm-cani.35cm-gatti.

COLLARI AD ULTRASUONI (sulla base di ultrasuoni, che respingono gli insetti)

Questi collari ad ultrasuoni sono sicuri sia per gli animali che per i loro padroni. Sono infatti totalmente privi di sostanze chimiche. Come funzionano?

  1. Il dispositivo emette onde ad ultrasuoni;
  2. I parassiti si innervosiscono;
  3. Immediatamente se ne vanno dal pelo dell’animale.

Nota bene: Se si utilizza un dispositivo ad ultrasuoni, è bene utilizzare anche uno spray o delle gocce da mettere sul corpo dell’animale quando è in casa o in luoghi chiusi: il collare ad ultrasuoni infatti, viene utilizzato per tenere alla larga gli insetti durante le passeggiate.

Importante: Questi collari funzionano a batteria, quindi il funzionamento del collare dipende dalla durata della batteria.

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
ANTIZECCHE ANTIPULCI PER CANI E GATTI AD ULTRASUONI COLPHARMA
  • Protezione cane e gatto fino a 1,5 m. Resistente ad umidità e pioggia
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
Eizur Regolabile LED Cani Collare Riflettente Luci Lampeggianti Notte Sicurezza Cane Animali Collare 3 Modalità Illuminazione Dimensione S--Rosa
8 Recensioni
Eizur Regolabile LED Cani Collare Riflettente Luci Lampeggianti Notte Sicurezza Cane Animali Collare 3 Modalità Illuminazione Dimensione S--Rosa
  • Materiale: Nylon, superleggero e resistente. Comodo da indossare, non farà male il vostro animale domestico. Dimensione S: regolabile: 22-40cm
  • Lampeggiante Mode: fast che infiamma / che infiamma lentamente / durevole che può essere controllato dallo switch.
  • Batteria: 2 * batterie a bottone CR2032 necessari (incluse), in grado di supportare 60-80 ore in generale, l'uso normale di 2-3 mesi. La batteria è...
  • Il collare che emette luce può effettivamente aumentare il divertimento del cane.
  • Non solo sarà mantenere il vostro animale domestico sicuro, ma anche per voi di essere in grado di identificare gli chiaramente da una certa distanza. Sarete...

Quale collare antipulci soddisfa il tuo animale domestico

La scelta del collare antipulci per cani deve essere guidata da:

  1. Dimensione del cane;
  2. Preferenze del proprietario.

Se hai un cane di grandi dimensioni, è meglio considerare l’acquisto di una versione chimica o biologica del collare antipulci. Per le piccole e medie razze è possibile utilizzare qualsiasi tipologia di collare.

La versione del collare antipulci ad ultrasuoni merita di essere citato separatamente. Questi accessori infatti inviano suoni che una persona non è in grado di sentire, tuttavia, gli insetti non si avvicinano all’animale che indossa questo tipo di collare.

Prendendo in considerazione l’enorme numero di zecche, soprattutto in Primavera e negli inizi dell’Autunno, la domanda sorge spontanea: quando posso far indossare il collare antipulci al mio cucciolo? Di regola, questi accessori possono essere indossati nei cuccioli con di età superiore ai 4-5 mesi. Alcune marche in particolare possono essere utilizzate solamente dopo i sei mesi. Tuttavia, ci sono in commercio alcuni produttori che realizzano collari antipulci appositamente per i cuccioli e possono essere indossati già dall’età di sei settimane.

Interessante: Stanno riscontrando molto successo oggi i ciondoli a ultrasuoni che, sotto forma di medaglie, vengono facilmente inserite all’interno di un collare per cani.

Consigli per l’uso

Si consiglia di indossare il collare antipulci un paio di giorni prima di fare lunghe passeggiate in mezzo alla natura (dove è più facile trovare insetti nocivi per il tuo cane). Il collare antipulci, infatti, non porta risultati immediati.

Ricorda però che anche i migliori collari antipulci di qualità richiedono l’osservanza delle regole, altrimenti potrebbero non funzionare nel modo corretto e a risentirne sarà solo il tuo cucciolo. Qui troverai alcuni consigli utili a riguardo:

Come indossare il collare nel modo giusto:

  1. aprire la confezione;
  2. rimuovere la plastica;
  3. allungare a seconda del collo dell’animale con uno scarto di 1,5 cm.
  4. tagliare il nastro in eccesso.

Importante: Ogni collare antipulci per cani dovrebbe essere scelto individualmente.

Come scegliere il collare per ciascun animale individualmente

Ecco alcuni criteri che potrebbero aiutarti:

  1. Scegliere solo marchi conosciuti;
  2. Leggere le recensioni prima di acquistare;
  3. Selezionare la dimensione appropriata;
  4. Leggere le informazioni riportate sulla confezione per vedere la composizione e gli effetti collaterali per il tuo cane;
  5. Non acquistare prodotti molto economici: il tuo animale domestico potrebbe essere avvelenato con un farmaco scadente.

E’ meglio trovare recensioni di specifici produttori e imprese che producono collari antipulci per cani non solo nel forum da parte degli utenti, ma anche il parere di esperti. Come è stato già detto, uno dei criteri più importanti nella scelta di questo accessorio è leggere le istruzioni che si trovano all’interno del prodotto, dove ci sono tutte le informazioni necessarie circa la tossicità e concentrazione, così come le raccomandazioni sull’uso di questo collare definito tenendo conto dell’età e del peso del cane. La scelta del formato e della grandezza è importante solo per le dimensioni del cane e per farlo sentire libero nel movimento. E l’ultimo punto nell’elenco che è stato menzionato era il prezzo. Ricorda sempre il proverbio: “L’avaro paga due volte”.

Importante: I primi 2-3 giorni di utilizzo dell’accessorio è necessario astenersi dal fare passeggiate nei boschi o bagni in acqua.

Rischi che si possono correre utilizzando un collare antipulci di cattiva qualità

Con l’arrivo di un cucciolo in casa, tutto cambia in meglio. Ora la casa è piena di gioia e divertimento. Il compito di ogni proprietario di un cane è quello di crescere un cane sano e obbediente. In ogni caso, è più facile prevenire la comparsa di pulci piuttosto che combatterle. Tutti i collari antipulci sono rimedi preventivi in grado di uccidere i parassiti, per cui è sempre consigliabile prevenire la comparsa di pulci utilizzando un adeguato collare antipulci.

Acquistare un collare scadente potrebbe portare brutte conseguenze per il tuo cane, che sono ad esempio:

  1. Una reazione allergica
  2. Avvelenamento con intossicazione

Il collare deve essere scelto tenendo conto delle caratteristiche individuali del tuo animale domestico.

Il collare antipulci anche di alta qualità, può causare un grave avvelenamento per il cane o anche per un bambino piccolo, se uno di loro lo mastica accidentalmente.

Importante: Quando si sceglie un collare è importante non solo dare la preferenza ad un determinato marchio piuttosto che ad un altro di bassa qualità, ma anche studiare le caratteristiche del prodotto con attenzione e prendere in considerazione le caratteristiche legate all’età del tuo cane e la sua salute.

Vantaggi e svantaggi nell’utilizzo di un collare antipulci per cani

Come ogni prodotto in commercio, anche il collare antipulci ha lati positivi e negativi. Vediamo quali sono:

Vantaggi nell’utilizzare un collare antipulci per cani

Nonostante i rischi che abbiamo riscontrato precedentemente (in tutta onestà va detto che molti proprietari utilizzano i collari antipulci per anni senza riscontrare nulla), ecco quali sono i vantaggi nell’acquistare un collare antipulci:

  • È economico:questo metodo di lotta con gli insetti è il più conveniente rispetto all’utilizzo di gocce o altri prodotti similari.
  • È facile da usare:come già detto in precedenza, il collare può essere indossato rapidamente e lasciato agire senza compiere nessuna azione. La scelta di un collare antipulci è davvero più facile rispetto alle gocce o agli spray che dovrebbero essere usati una volta al mese in modo costante.
  • È igienico: Non c’è bisogno di aspettare che si asciughi in quanto le sostanze che vi sono all’interno non macchiano la tappezzeria della casa.

Importante: Seguendo accuratamente i nostri consigli e le istruzioni, potrai evitare tutti gli svantaggi e godere solamente dei vantaggi di un metodo così innovativo come il collare antipulci.

Svantaggi:

1° Svantaggio: Con un collare antipulci, gli insetti vengono uccisi solo dopo che mordono un cane. Quindi, il rischio di trasmissione di malattie pericolose è piuttosto elevato. Per evitare le punture, i produttori aggiungono una sostanza repellente che non solo uccide il parassita, ma lo tiene alla larga a causa del suo odore sgradevole, riducendo la possibilità per un cane di essere morso. Il repellente dura circa un mese, ma i principi attivi del collare continuano a funzionare. Ciò significa che le pulci muoiono velocemente e non possono penetrare in profondità nella pelle e bere il sangue per un lungo periodo, ma sono ancora in grado di mordere. La saliva del parassita contiene:

  1. le uova di vermi;
  2. protozoi;
  3. virus;

Importante: tutti i parassiti menzionati ricadono nel sangue del cane.

2° Svantaggio:

Per rendere il collare antipulci efficace per alcuni mesi, esso è impregnato di:

  1. tossine pesanti;
  2. pesticidi

Per questo motivo è bene leggere le controindicazioni e gli effetti collaterali che ogni collare potrebbe avere. Le reazioni immediate possono essere:

  1. dermatite allergica;
  2. gonfiore;
  3. prurito;
  4. starnuti;
  5. salivazione;
  6. lacrimazione;
  7. eccitazione eccessiva.

 

3° Svantaggio: bisogna ringraziare i produttori onesti che non nascondono che questi prodotti non sono completamente sicuri per le persone. Ad esempio, non si può dormire con il cane che abbia il collare (considerando che la notte non può essere rimosso e rilascia costantemente del veleno in aria che tutta la famiglia respira, compreso l’animale). Dopo il contatto con un animale domestico è necessario lavare accuratamente le mani con acqua e sapone per neutralizzare l’effetto del veleno lasciato sulla pelle. I produttori avvertono anche che i collari antipulci per cani possono causare l’avvelenamento di un animale domestico ma anche di un bambino piccolo (se mette in bocca il collare). L’avvelenamento, si può riconoscere attraverso:

  1. convulsioni;
  2. perdita di conoscenza.

Importante: Alcuni produttori specificano anche il nome dell’antidoto che i medici possono utilizzare immediatamente in caso di avvelenamento o reazione allergica.

Quali sono le controindicazioni dell’utilizzo di un collare antipulci per cani?

Il produttore avverte che i collari antipulci non sono adatti per:

  1. Cani vecchi e / o malati cronici;
  2. Cani di sesso femminile in gravidanza o in allattamento;
  3. Cuccioli e animali domestici che si stanno riabilitando da una malattia.

Purtroppo, quasi nessun proprietario legge attentamente le istruzioni, facendo affidamento solo sulla pubblicità “sicuro, affidabile, di alta qualità.” Le conseguenze di tutto ciò sono davvero pericolose e potrebbero portare:

  1. la malattia della tiroide;
  2. malattie del rene;
  3. problemi al fegato e al tratto gastrointestinale;
  4. malattie del sistema respiratorio.

Il veleno infatti, viene assorbito nello strato sottocutaneo dove arriva inevitabilmente nel sangue fino a diffondersi in tutto il corpo e alterare i tessuti cellulari degli organi interni.

COSA NE PENSANO I LETTORI:
TI E' PIACIUTA LA NOSTRA GUIDA? DAGLI UN VOTO
[Totale: 3 Media: 2.3]

Altri Prodotti Utili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *