Terriccio da semina

Ecco le caratteristiche di un ottimo terriccio da semina e alcuni consigli per la preparazione dei semenzai

 

Perché scegliere uno specifico terriccio da semina e non una composizione universale? Semplicemente per il fatto che, la prima tipologia di terriccio possiede i requisiti ideali per la germinazione dei semi e, quindi, per la crescita appropriata delle piante giovani.

Che bella soddisfazione vede nascere le piantine e ammirarle nella loro crescita: che siano fiori o altro, ottenere da un piccolo seme una pianta bella e forte è davvero una bella sensazione. Ma, molte volte, nonostante le precise accortezze prese, quanto appena detto non si ottiene. Perché? Tutta colpa del terriccio.

Quando si pratica del giardinaggio la prima cosa da tener presente è la scelta del giusto terriccio, in questo specifico caso, quello adatto alla semina, il quale deve presentare specifiche caratteristiche:

  • Il terriccio da semina deve essere leggero e con composizione e struttura molto fine;
  • presentare un buon grado di fertilità, al fine di garantire un ottimale apporto di sostanze nutritive per consentire al seme di germogliare e, in seguito, garantire alla piantina un ottimo substrato nel quale far sviluppare le proprie radici;
  • bilanciata presenza di micro e macroelementi;
  • deve essere esente da qualsiasi tipo di parassita fungino o animale, onde evitare di far crescere una pianta già malata.

Inoltre, un buon terriccio da semina deve presentare una combinazione di elementi molto bilanciata:

  • 3/6 di terriccio universale;
  • 2/6 di torba;
  • 1/6 di sabbia di fiume.

Infatti, per riempire i semenzai, occorre un terreno soffice, per agevolare lo sviluppo delle neonate radici (non devono trovare alcun ostacolo) e capace di assorbire l’acqua senza creare ristagni.  Il terriccio per semina è povero di sostanze nutritive, poiché le riserve alimentari necessarie alla germogliazione sono già contenute nei semi: evitare di ricorrere a concimi aggiunti.

Il terriccio deve essere pressato, ma senza esagerare: solo a questo punto sarà possibile creare dei piccoli fori per introdurre il seme in questo perfetto substrato.

Se si è alle prime armi si consiglia di non provvedere alla creazione di un artigianale miscuglio, ma di acquistare direttamente un ottimo terriccio per semina, il quale presenta le perfette percentuali di elementi necessari alla germogliazione e crescita della piantina.

Ecco alcuni tra i migliori terricci per semina in commercio:

Più venduti - Posizione n. 1
Bollermix, terriccio 2.5 litri per semina
1 Recensioni
Più venduti - Posizione n. 2
BIO TERRICCIO PER ORTO E SEMINA CONFEZIONE DA 20 LITRI
3 Recensioni
BIO TERRICCIO PER ORTO E SEMINA CONFEZIONE DA 20 LITRI
  • COMPO BIO Terriccio per Orto e Semina
  • Terriccio consentito in agricoltura biologica.
  • E' costituito da una miscela equilibrata di Torbe del Nord Europa e materiale vegetale humificato. La sostanza organica assicura uno sviluppo sano e rigoglioso...
  • Ideale per la coltivazione di ortaggi, frutta ed erbe aromatiche, garantisce il miglior supporto per la loro crescita, per ogni modalità d'impiego: semina,...
Più venduti - Posizione n. 3
TERRICCIO EXTRA-FINE PER LA SEMINA E LA COLTIVAZIONE DEGLI ORTAGGI E DELLE PIANTE AROMATICHE CONF. DA 45 LITRI
1 Recensioni
TERRICCIO EXTRA-FINE PER LA SEMINA E LA COLTIVAZIONE DEGLI ORTAGGI E DELLE PIANTE AROMATICHE CONF. DA 45 LITRI
  • TerraBrill Semina ed Erbe aromatiche è un substrato ideale per la semina di ortaggi, piante aromatiche, piante ornamentali e per il trapianto e la propagazione...
Più venduti - Posizione n. 4
TERRICCIO EXTRA-FINE PER LA SEMINA E LA COLTIVAZIONE DEGLI ORTAGGI E DELLE PIANTE AROMATICHE CONF. DA 15 LITRI
5 Recensioni
TERRICCIO EXTRA-FINE PER LA SEMINA E LA COLTIVAZIONE DEGLI ORTAGGI E DELLE PIANTE AROMATICHE CONF. DA 15 LITRI
  • TerraBrill Semina ed Erbe aromatiche è un substrato ideale per la semina di ortaggi, piante aromatiche, piante ornamentali e per il trapianto e la propagazione...
Più venduti - Posizione n. 5
BIO TERRICCIO PER ORTO E SEMINA CONFEZIONE DA 80 LITRI
1 Recensioni
BIO TERRICCIO PER ORTO E SEMINA CONFEZIONE DA 80 LITRI
  • COMPO BIO Terriccio per Orto e Semina
  • Terriccio consentito in agricoltura biologica.
  • E' costituito da una miscela equilibrata di Torbe del Nord Europa e materiale vegetale humificato. La sostanza organica assicura uno sviluppo sano e rigoglioso...
  • Ideale per la coltivazione di ortaggi, frutta ed erbe aromatiche, garantisce il miglior supporto per la loro crescita, per ogni modalità d'impiego: semina,...
Più venduti - Posizione n. 6
TERRICCIO BIOLOGICO CERTIFICATO PER ORTAGGI E AROMATICHE (20 LT)
  • BIO CONTADINO FA PARTE DI UNA LINEA DI TERRICCI REALIZZATA CON SOLO MATERIE PRIME NATURALI DI ORIGINI VEGETALI ED ORGANICHE, PROVENIENTI DA FONTI ESCLUSIVAMENTE...
  • Terriccio Peat free (senza torba), 100% biologico certificato e realizzato con materie prime vergini di origini vegetali non trattate e completamente naturali...
  • Grazie alle spiccate caratteristiche di sostenibilità ambientale può essere utilizzato per la coltivazione naturale, sinergica e per la permacultura.
  • Presenta una granulometria a struttura fine, molto soffice ed elastica che lo rende estremamente idoneo per la semina diretta e quindi favorisce una rigogliosa...
  • Idoneo sia alla semina diretta per la coltivazione in contenitore (in esterno e in interno), sia per il trapianto o ripicchettaggio di giovani piantine da orto...
  • BIO TERRICCIO PER ORTO E SEMINA CONFEZIONE DA 20 LITRI Compo: è costituito da una miscela equilibrata di Torbe del Nord Europa e materiale vegetale humificato. La sostanza organica assicura uno sviluppo sano e rigoglioso delle piante e delle colture a dimora. L’aggiunta di concime organico garantisce un apporto nutritivo equilibrato e costante per le prime 2-3 settimane. Ideale per la coltivazione di ortaggi, frutta ed erbe aromatiche, garantisce il miglior supporto per la loro crescita, per ogni modalità d’impiego: semina, messa a dimora, impianto e rinvaso. Gli elementi nutritivi equilibrati del concime organico assicurano il giusto nutrimento per le prime 2-3 settimane, al fine di ottenere raccolti abbondanti dal sapore delizioso. Utilizzabile tutto l’anno, anche su piante ornamentali. Prezzo: 14,90 euro.

 

  • RADICOM LT 10 Vigorplant: terriccio ottenuto dalla miscelazione di torba bionda di sfagno, torba nera palustre e corteccia umificata. Per le sue caratteristiche fisiche e chimiche il terriccio universale RADICOM è ideale per l’invasatura e l’impianto di tutte le piante ornamentali, ortive e frutticole, tranne quelle acidofile. La sua carica di acidi umici e fulvici e la ricchezza di sostanza organica migliorano la struttura del terreno di orti e giardini rendendolo più fertile. Il terriccio universale RADICOM è pronto all’uso per la semina, il trapianto e l’invasatura di piante ortive e da fiore; si presta alla creazione e alla manutenzione dei tappeti erbosi. Inoltre, è adatto al riempimento delle buche di impianto delle essenze arboree e arbustive. La concimazione a base di cornunghia assicura una nutrizione efficace e prolungata, nel pieno rispetto dell’ambiente. Prezzo: 3,90 euro.

 

  • TERRICCIO EXTRA-FINE PER LA SEMINA E LA COLTIVAZIONE DEGLI ORTAGGI E DELLE PIANTE AROMATICHE (CONF. DA 45 LITRI) TerraBrill: substrato ideale per la semina di ortaggi, piante aromatiche, piante ornamentali e per il trapianto e la propagazione di talee. TerraBrill Semina ed Erbe Aromatiche è adatto per la coltivazione di tutti i tipi di ortaggi (pomodori, peperoni, melanzane, zucchine…) e di tutte le piante aromatiche (erba cipollina, prezzemolo, maggiorana, timo, origano, salvia, rosmarino.). Prezzo: 21,50 euro.

 

  • Neudorff – neudohum terriccio per semina & erbe 10 L: ideale per la semina e la coltivazione di piante giovani e talee e per la coltivazione di erbe. Il contenuto presenta una percentuale di alghe marine, che garantiscono una forte e rapida crescita delle radici. Prezzo: 3,43 euro.

 

  • TERRICCIO PFLANZWERK: terriccio al cocco e humus di alta qualità e privo di torba, ideale coltivazione di piante. Perfetto conservatore di minerali, adatto come lettiera o sostrato, ecologico, non fertilizzato e biodegradabile al 100%. Privo di fertilizzanti, coloranti e conservanti. Eccellente aderenza alla radice e struttura flessibile per l’aerazione ottimale della radice. Da utilizzare pura o mischiata con altri substrati. Come utilizzarlo: è sufficiente posizionare il blocco scartato di terra per l’accrescimento in un secchio da 10 litri e aggiungere 4-5 litri di acqua tiepida. Dopo circa 15 minuti il terreno è già aumentato e pronto all’uso. Per accelerare il processo di gonfiamento, mescolare semplicemente l’humus. Prezzo: 2,99 euro.

 

  • BollerMix terriccio per semina, 2,5 litri: specifico substrato per la semina, che presenta perfetti valori e una struttura decisamente leggera. Realizzato in argilla naturale, sabbia, Humus contenente torba e una piccola percentuale di fertilizzante. Caratteristiche tecniche: pH: 6; 140 mg/I N CaCI2 (azoto);150 mg/P2O5 (CAL) fosfato 210 mg/l; K2O (CAL) di potassio; salinità: (KCI) 1,5 g/l. Prezzo: 21,66 euro.

 

  • Terriccio Atami Janeco Light-Mix 20L: terriccio a pH stabile, leggermente pre-fertilizzato ed arricchito con perlite. Ottimo per la semina: la leggera fertilizzazione consente alle piante di iniziare a crescere fin dalla delicatissima fase della germinazione-semina, ma dopo la seconda settimana è necessario integrare con fertilizzanti liquidi per un raccolto ottimale. Il mix di terriccio contiene anche perlite in modo da mantenere il substrato leggero e ben idratato. Prezzo: 6,50 euro.

Coltivazioni sempre al top con il miglior terriccio da semina!

Clicca qui per vedere tutto il catalogo al completo di Terricci da Semina >>>

COSA NE PENSANO I LETTORI:
TI E' PIACIUTA LA NOSTRA GUIDA? DAGLI UN VOTO
[Totale: 3 Media: 2.7]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.