Piscine fuori terra Tonde

Guida alle scelta delle migliori piscina fuori terra tonde

Piscina in PVC fuori terra tonda

Le piscine fuori terra, come sappiamo, sono una valida alternativa economica e dal minor impatto ambientale per chi, avendo la fortuna di poter disporre di un bel giardino o, comunque, di uno spazio all’aperto sufficientemente ampio, non voglia rovinare il terreno o semplicemente non intenda spendere una fortuna con costosi lavori di installazione, desiderando al tempo stesso una bella e piacevole soluzione da utilizzare per rinfrescarsi e divertirsi durante i mesi estivi. Infatti, se non si vive al mare o al lago… sfruttare lo spazio in giardino per una piscina è l’ideale per grandi e piccini, considerando peraltro che dette vasche fuori terra, contrariamente alle interrate, sono montabili e, a fine stagione, facilmente smontabili, e non richiedono né autorizzazioni né permessi, oltre a non prevedere lavori di manutenzione impegnativi.

Inoltre, anche chi possiede un ampio terrazzo, pur senza un’area verde del giardino, può comunque pensare di montarvi una bella piscinetta, naturalmente di dimensioni adeguate alla metratura dello spazio outdoor, realizzando un piacevole angolo rinfrescante, e, indubbiamente, piuttosto suggestivo.

In commercio, esistono diverse tipologie di piscine fuori terra, vuoi per forma che per dimensioni e materiali, ma, senza dubbio, le più utilizzate e scelte da un target di utenti sempre più diffuso sono quelle tonde. Molte, infatti, sono le preferenze a questo genere di vasca fuori terra che, ovviamente, si può poi comunque differenziare a seconda delle esigenze che, di regola, devono essere certo adeguate allo spazio esterno. È importante considerare che una piscina ha bisogno di una superficie piana e senza dislivelli, condizione, questa, non sempre possibile, anche se potrebbe essere fattibile realizzare un terrazzamento del terreno, ma una tale operazione avrebbe dei costi talmente elevati da far considerare più logica la realizzazione di una piscina interrata.

La prima cosa, dunque, da fare nel momento della scelta è quella di valutare bene sia le necessità che le caratteristiche del sito dove deve essere installata la piscina tonda, per scegliere la tipologia che più è in grado di soddisfarle. Vediamo allora di chiarire il concetto e le differenze fra 3 modelli di piscine fuori terra, con prevalenza per questa forma, la più comune, comprendendone vantaggi e qualche (per la verità, piccolo) difetto. La distinzione prevede le seguenti tipologie:

  • Autoportanti
  • Frame
  • Rigide

Dopo aver stabilito il modello più adatto alle proprie necessità, sarà facile individuare la dimensione, perché molto spesso la stessa piscina viene presentata in più versioni e misure, proprio per poterne adeguare spazi e preferenze. Tutti i maggiori produttori di piscine fuori terra offrono un’ampia gamma di modelli e materiali disponibili, oltre a diversi accessori spesso fondamentali, come le scalette, interne ed esterne, il gruppo filtrante e i relativi tubi idraulici, i faretti, le coperture, ecc., fornendo naturalmente anche le relative istruzioni per ogni componente. È importante comunque tenere presente che tutte queste piscine, piccole o grandi che siano, sono progettate appositamente per essere montate ed utilizzate da persone comuni e, pertanto, non presentano mai particolari difficoltà insormontabili che con ragionevole semplicità possano essere risolte, né la necessità di personale specializzato

Oltre alla forma tonda, che forse più di ogni altra si adatta ad ogni spazio esterno, ampio o ridotto, è importante considerare la capacità dell’acqua che può contenere e la sua profondità, così come il materiale di realizzazione, pur se, in linea di massima, le piscine tonde che riscuotono maggiore successo sono in PVC, resistente ed economico. Dal punto di vista della capacità, dobbiamo considerare che il diametro e la sua altezza la determinano con completezza, considerando comunque che s’intende sempre ragionare su una vasca riempita al 90%, e, pertanto, in realtà, la capacità totale sarebbe maggiore, pur se non considerabile ai fini dell’uso.

Da ricordare che l’acqua è, naturalmente, sempre a carico dell’utilizzatore e, quindi, riempire e svuotare spesso la piscina potrebbe influire parecchio sul costo dell’utenza idrica. Per quanto riguarda la profondità, invece, è importante prevedere se, ad usare prevalentemente la piscina, saranno bambini, magari di pochi anni: infatti, le piscine tonde, non sono mai troppo fonde, quanto meno se si paragonano a quelle interrate, tanto che un adulto riesce in genere ad immergersi fino alla vita. Delle 3 tipologie che abbiamo appena citato all’inizio, le più adatte per i piccoli sono quelle autoportanti, mentre le altre due presentano profondità variabili fra gli 80 e i 130 cm circa, che è già una misura importante per un bambino.

Infine, non dimentichiamo che, trattando di piscina di forma rotonda, non può certo essere considerata la vasca ideale per fare qualche bracciata, ma senza dubbio è una soluzione ideale per chi pensa di sfruttarla per stare qualche oretta “a mollo”, giocare con l’acqua o rinfrescarsi con gli amici, nelle lunghe e calde giornate estive.

Offerte Online

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1
Intex 28212 Metal Frame Piscina con Pompa Filtro, 6500 L, Blu, 366 x 76 cm
261 Recensioni
Intex 28212 Metal Frame Piscina con Pompa Filtro, 6500 L, Blu, 366 x 76 cm
  • Struttura di paletti metallici
  • Facilmente lavabile
  • Contiene kit di riparazione
  • Le pareti sono realizzate sovrapponendo tre strati di materiale (pvc e poliestere)
Più venduti - Posizione n. 2
Bestway 56444 Piscina Power Steel Frame Rotonda, 427x122 cm
7 Recensioni
Bestway 56444 Piscina Power Steel Frame Rotonda, 427x122 cm
  • Piscina tonda fuori terra BESTWAY 56444 misura 427 x 122 H cm
Più venduti - Posizione n. 3
Bestway Steel PRO Piscina con Pompa Filtro e Cartuccia, 6473 Litri, Bianco, 366x366x76 cm
3 Recensioni
Bestway Steel PRO Piscina con Pompa Filtro e Cartuccia, 6473 Litri, Bianco, 366x366x76 cm
  • Struttura metallica anti-corrosione
  • Valvola di drenaggio integrata per il controllo del flusso collegabile al tubo da giardino (adattatore incluso)
  • Pareti ultra-resistenti in TriTech, un materiale rinforzato a 3 strati, con nucleo in maglia di poliestere racchiuso tra due strati di PVC laminato
  • Il montaggio richiede approssimativamente 20 minuti con il coinvolgimento di 2-3 persone, escludendo i lavori sul terreno e il riempimento
  • Toppa di riparazione adesiva

Piscine fuori terra tonde autoportanti

Analizziamo ora le tre tipologie elencate all’inizio, partendo da quella che è senza dubbio la meno dispendiosa, in quanto non prevede strutture di sostegno esterne. Le piscine autoportanti (identificabili anche come morbide) hanno quasi totalmente forma circolare e sono dotate di un bordo gonfiabile in modo da consentire alla vasca di autosostenersi. Facili da installare e, successivamente, a fine stagione, anche da smontare e ripiegare in attesa dell’estate successiva, molte di queste piscine possono essere realizzate assemblando le parti senza nessun attrezzo, e vengono vendute fornite di pompa elettrica filtrante, con la quale si riempiono in pochissimo tempo. Sono anche molto resistenti, nonostante l’apparenza morbida, poiché la struttura è assicurata da pareti in triplice strato di PVC, materiale ideale per combattere raggi UV, urti ed eventuali abrasioni. Naturalmente, è comunque sempre importante sistemare la piscina tonda autoportante su un terreno pianeggiante, avendo cura, prima di posizionarla, di liberarlo da zolle dissestate, pietre, sassi e tutto ciò che può essere d’ostacolo.

L’unico difetto (se proprio lo vogliamo trovare) che possiamo riscontrare nelle piscine autoportanti morbide o gonfiabili è il pericolo di forature che, ovviamente, andrebbero a comprometterne inevitabilmente l’utilizzo, ed è quindi sempre consigliabile svuotarle e ripiegarle (asciutte, mi raccomando!) se non si usano per parecchio tempo, al fine di evitare danneggiamenti. Per le loro caratteristiche, le piscine tonde di questa tipologia, rappresentano i modelli migliori per chi pensi di utilizzarle piuttosto saltuariamente (magari, per esempio, nella casa di campagna, sfruttabile solo nei week end), e per bambini piccoli, in grado di divertirsi semplicemente stando in acqua con i classici giochini adatti.

Piscine fuori terra rotonde frame

Si differenziano per la presenza di una struttura tubolare esterna che regge il telaio in plastica o in acciaio, il quale costituisce il bordo della vasca. Senza dubbio più resistenti delle prime, si prestano anche ad un uso più continuo e temono meno il rischio di danneggiamenti. Sono presenti in commercio di diverse misure, nelle forme rotonde e rettangolare, e rappresentano la scelta ideale per chi ne faccia un uso continuativo durante tutti i mesi estivi e desideri una tipologia di piscina sufficientemente robusta, a prova di bambini!

Piscine fuori terra tonde rigide

Fra i vari modelli, questo è indubbiamente quello dal maggiore impatto ambientale, in quanto, una volta montato, non è certo possibile smontarlo con frequenza, anzi, soprattutto per non rischiare di “spanare” le viti, allargare le forature e, comunque, cimentarsi in un lavoro senz’altro più impegnativo dei precedenti. Si tratta, però, di rimando, della piscina fuori terra dal design più elegante e suggestivo, e che meglio può integrarsi nella raffinata atmosfera di un bel giardino o di un attico.

Anche in questo caso, sono disponibili modelli rotondi, oltre che di altre forme e dimensioni, ed è bene sapere che, una volta posizionata, la piscina non sarà smontata nemmeno per i mesi invernali e, dunque, bisognerà provvedere a coprirla e proteggerla in maniera adeguata. Infine, è importante ricordare che, chi affronta questa scelta, va incontro a costi più elevati, sia in termini di investimento iniziale che di manutenzione.

Materiali di realizzo per piscine fuori terra tonde

Per quanto riguarda le tipologie autoportanti e frame, i materiali utilizzati sono, in effetti, sempre PVC e poliestere rinforzato a tre strati, per la vasca, e acciaio, per la struttura esterna, ove presente. Per le piscine rigide, invece, il discorso cambia in quanto la scelta dei materiali è più ampia, spaziando dall’acciaio inox, alla resina e al legno. Bisogna precisare che, comunque, la scelta, per lo meno per le rigide, è prettamente di tipo estetico, sia per il proprio gusto personale che per un adattamento ambientale con il resto dello spazio, e non influisce sul funzionamento della piscina, né sul suo mantenimento nelle migliori condizioni di igiene e pulizia.

Trattandosi, è inutile nasconderlo, di un settore abbastanza di nicchia, i brand dei principali produttori sono pressoché sconosciuti all’utenza comune e, chi per la prima volta si avvicina a questo mercato, potrebbe avere qualche difficoltà a scegliere l’acquisto migliore, anche perché i prezzi delle piscine fuori terra possono variare moltissimo, da qualche decina di euro a circa 2/3000, in base sia al materiale, che alle dimensioni che, ancora, agli accessori. Proviamo allora a dare qualche consiglio attraverso il maggior portale di vendite online, Amazon, indicando 4 fra i principali marchi del settore:

Bestway 56444-GS19 Power Steel Pool – Set piscina con telaio in acciaio, pompa filtro e accessori, Ø 427×122 cm, colore: Grigio

Piscina frame particolarmente convincente grazie all’aspetto e alla lavorazione robusta, con un telaio extra forte in acciaio e un rivestimento anticorrosione, combinati con un materiale specifico in Tritech, altamente resistente. Facile e veloce da montare e smontare, è disponibile da 3.600 fino a 52.000 litri di capacità, nelle forme rettangolare, quadrata, tonda e ovale. Prezzo Amazon per il modello rotondo € 548,99.

Gre KITPR453W – Piscina Tonda Decorazione Legno Dim: Ø 460 h 120

Rigida, elegante e molto capiente, questa piscina fuori terra presenta pareti in acciaio inox con design che simula il legno naturale, con angolari di protezione e profili resistenti, sempre dello stesso materiale. Capacità di 17.450 litri, interno in PVC blu anti-raggi UV e anti-invecchiamento. Completa di skimmer motorizzato con filtro a cartuccia, due scalette da 3 gradini. Garanzia 2 anni. Prezzo Amazon € 899,00

Festnight Piscina Fuoriterra Gonfiabile Rotonda 450 x 122 cm Grigia in PVC con Capacità 13293 L

Piscina ideale per qualunque soluzione economica e garantita, autoportante, in elegante PVC grigio. Si monta semplicemente stendendola su una superficie piana. Facile poi anche da ripiegare, al termine dell’utilizzo, e per un eventuale trasporto. La capacità è superiore ai 13.000 litri e il prezzo su Amazon, Iva compresa, è di € 153,99.

Intex 28158 Set Piscina Portante Easy Tonda con Pompa, Blu, 457 cm

Classica piscina fuori terra tonda autoportante di colore blu, ideale per due bambini, facile da montare (non servono più di 15 minuti) e molto economica. Presenta un’alta stabilità garantita anche senza la struttura metallica. Il prezzo di vendita, con consegna gratuita, ammonta a € 98,10.

Migliori Prezzi Online

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
JILONG JL016026NG Piscina con bordi Piscina rotonda 4383L piscina fuori terra
1 Recensioni
JILONG JL016026NG Piscina con bordi Piscina rotonda 4383L piscina fuori terra
  • Piscina tonda con struttura cm 300H76 con pompa filtro 1200 Litri Ora
  • DalVerdeAlBlu
  • JL016026NG
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
Bestway - Struttura in acciaio per copertura di piscine, Blu (blu), 549 cm
4 Recensioni
Bestway - Struttura in acciaio per copertura di piscine, Blu (blu), 549 cm
  • Evita l'accumulo di sporco e detriti nella piscina
  • Fori per lo scarico d'acqua, per evitare che la pioggia riempia la piscina
  • Semplice da fermare con lacci in corda resistenti
  • Limita l'evaporazione riducendo la necessità di uso di prodotti chimici
  • Realizzato con materiale UV resistente e duraturo
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Jilong 16026EU Piscina Rotonda con Struttura, Blu, 300 x 76 cm
3 Recensioni
Jilong 16026EU Piscina Rotonda con Struttura, Blu, 300 x 76 cm
  • Sistema di montaggio rapido e semplice
  • Eccellente stabilità grazie alla struttura in alluminio
  • PVC resistente con set di riparazione
  • Include pompa filtro a cartuccia da 1200 Lts/h

Dai un voto a questa guida. Clicca sulle stelline per votare. Sii gentile :-)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono ancora voti)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *