L’ astuccio alle superiori, tutto quello che devi sapere

“L’estate sta finendo e un anno se ne va”… ragazzi è arrivato proprio il momento di approfondire il tema dell’ astuccio alle superiori. Continuando il testo della famosa canzone dei Righeira, si giunge al verso che dice “è il solito rituale, ma ora manchi tu”! Forse, anche loro facevano riferimento all’astuccio scuola.

Scherzi a parte, il tempo sta per finire davvero. Le spensierate giornate estive stanno pian piano lasciando il posto alle interminabili ore da trascorrere in aula, tra libri dalle tante pagine e quaderni con su scritti appunti, tra cuoricini e disegnini vari fatti per noia. Scelto il migliore zaino per il nuovo anno scolastico (avete dato un’occhiata alle nuove proposte Seven?) e chiarito cosa portare il primo giorno di scuola superiore, dobbiamo necessariamente soffermarci su di un tema molto particolare, al quale mai viene data la giusta importanza: l’ astuccio alle superiori.

Se per il primo giorno di scuola elementare o per la scuola media, si è soliti scegliere un astuccio molto grande, pieno zeppo di colori e vari accessori, le cose cambiano per la scuola superiore. Pennarelli e pastelli possono essere lasciati a casa definitivamente? Vediamo come organizzare al meglio l’ astuccio alle superiori, così da non farsi trovare impreparati e disarmati durante tutto l’anno scolastico.

Offerte Online

Più venduti - Posizione n. 1
Katara, astuccio per matite
2 Recensioni
Katara, astuccio per matite
  • 100% con fresa per unghie e nuovo e buona qualità
  • Pastore able Canvas Pennino-in busta trasparente-matita-custodia a portafoglio
  • Lunga durata, Lavabile a canvas-costruzione dispone di piastra grill superiore e inferiore scomparti a ribalta
  • Causa in posizione a mantenere un clima interno e proteggono le suggerimenti
  • Sacchetto di primo livello per avere penna, matite e molte altre usi a mantenere un clima interno
Più venduti - Posizione n. 2
TININNA Astuccio,Tela Astuccio Navy Canvas matita della penna borsa della Strumenti per studenti Cassa di matita(cielo blu)
6 Recensioni
TININNA Astuccio,Tela Astuccio Navy Canvas matita della penna borsa della Strumenti per studenti Cassa di matita(cielo blu)
  • Materiale: tela di canapa
  • Dimensione: 8.5*18 CM
  • Adatto per la memorizzazione di accessori trucco e articoli di cancelleria
  • Durevole, la costruzione tela lavabile dispone falde superiori e inferiori per tenere le matite in atto e proteggere le punte
  • Pkg includono: 1pc sacchetti della penna
Più venduti - Posizione n. 3
Astuccio Floreale in Tela Portapenne di Modello Fiore con Cerniera Sacchetti Cosmetici, 5 Pezzi
4 Recensioni
Astuccio Floreale in Tela Portapenne di Modello Fiore con Cerniera Sacchetti Cosmetici, 5 Pezzi
  • Il pacchetto include 5 pezzo sacchetto matita con zip; 5 colori belli: azzurro, beige, rosa, marrone e rosa scuro
  • lunghezza superiore: 21 cm; Inferiore Lunghezza: 18 cm; Altezza: 8cm; Larghezza: 3,5 cm
  • Tenere la penna e matite sul posto e proteggere le punte
  • Può essere un caso penna, sacchetto cosmetico, sacchetto del telefono cellulare e porta monete
  • Realizzato in materiale di tela; Adatto per gli studenti e le ragazze
Più venduti - Posizione n. 4
Boomly Creativa Multifunzione Impermeabile Astuccio Matite Borsa di Cancelleria Cassa di matita Astuccio Portapenne Astuccio Trucco Borsa
  • Il sacchetto di matite è realizzato in PU con una cerniera ,che protegge le tue matite correttamente e senza danni.
  • Ideale per conservare le tue penne, matite, cancellatori, pennarelli, righelli triangolari preferiti, ecc. Adatto per università, ufficio, scuola o casa.
  • Adatto come regalo speciale per San Valentino, Pasqua, Compleanno, Natale per i vostri bambini, amici, amanti.
  • Realizzato in materiale impermeabile, il sacchetto di matite è resistente, grazioso, pratico, elegante e chic. Un regalo perfetto per i tuoi amici, bambini o...
  • La nostra garanzia è che 30 giorni soddisfatti o rimborsati e un servizio clienti cordiale 24 ore su 24. Se hai un problema con il nostro prodotto, non esitare...
Più venduti - Posizione n. 5
Cosanter 4 Pezzi Astuccio Borsa A Matita Emoji,4.5 * 4.5 * 19CM,Borsa Per Il Trucco, Multifunzionale, Impermeabile
  • Materiale: pelle
  • Dimensioni:4.5*4.5*19cm
  • Astuccio multifunzionale per penne, per cosmetici, per cellulare, portamonete.
  • Ideale per gli studenti alle scuole medie e superiori o in ufficio. Una buona soluzione per sistemare le penne e altri piccoli oggetti.
  • Molto facile da trasportare in cartella o in borsa.

Come scegliere l’astuccio

L’ astuccio alle superiori è una questione di stile! Non si parla più di massima capienza, ma si prende come primario punto di riferimento, per la scelta del prodotto che accompagnerà lo studente durante tutto l’anno, l’estetica. Si è soliti scegliere un astuccio con un’unica apertura a zip e che delle ridotte dimensioni fa il suo grande e unico punto di forza. Tutto normale, ma non dimenticate mai che l’astuccio, scelto in base al design dello zaino e rientrante nelle nuove collezioni scuola, può davvero fare la differenza, trasformandosi nel vero protagonista del nuovo anno scolastico.

Come scegliere l’astuccio per la scuola superiore? Chiarito che non stiamo parlando di un semplice portatutto, nel quale inserire alla rinfusa qualche penna che scrive a malapena o qualche matita danneggiata, vediamo cosa analizzare per un acquisto perfetto.

Vi interessano gli astucci dei supereroi? Astucci a tre zip? No, forse non è più il caso di lanciarsi in un mondo fatto di colori e dominato dalla più alta forma di fantasia. L’ astuccio alle superiori deve rappresentare la vostra personalità, il vostro stile, senza mai perdere di cista il concetto di massima utilità e comodità.

I tantissimi prodotti che fanno a botte tra loro, per assicurarsi un posto nella lista dei migliori astucci scuola, si presentano con caratteristiche degne di nota, ma differenti tra loro. Grandezza (che comprende forma e tipologia di chiusura) e materiali utilizzati sono i due principali fattori su cui basare la scelta del portapenne perfetto per la scuola superiore. Gli astucci, comodi contenitori nei quali riporre in ordine e conservare gli attrezzi del mestiere, si suddividono in due grandi categorie:

  • rigidi: solitamente a 2 o tre zip, ideali per mantenete sempre il massimo ordine. Sono resistenti, ma anche molto ingombranti e non sempre sono amati dagli alunni delle scuole superiori, alla ricerca di un prodotto dalle dimensioni più contenute.
  • Astucci morbidi: sono quelli che presentano una sola apertura, solitamente con zip, nei quali riporre quasi alla rinfusa (sono pochi i modelli che presentano anche elastici interni per fissare penne e matite) gli accessori che solitamente vengono utilizzati durante le lezioni. In questa categoria rientrano anche gli astucci che si ripiegano su sé stessi, che occupano ancora meno spazio e decisamente più alla moda rispetto a tutti gli altri modelli.

Ben si capisce che i modelli dalla rigida struttura sono indicati per chi è solito utilizzare oggetti fragili e che necessitano di maggior protezione all’interno dello zaino, mentre quelli morbidi sono adatti agli studenti che, oltre a penne, matite e qualche evidenziatore, non utilizzano altro. Quindi l’astuccio deve essere scelto anche in base alla scuola che si frequenta? Sì, poiché gli alunni di un istituto tecnico potrebbero vedere gli astucci rigidi (muniti di separatori elastici interni) come la soluzione perfetta per tutelare i tanti accessori (goniometro, compasso, mine per matite da disegno tecnico, ecc.) che solitamente vengono impiegati in specifiche lezioni di tecniche materie. Invece, gli alunni di un liceo classico (riportiamo il tutto sempre come esempio) possono tranquillamente optare per un astuccio morbido e più piccolo, poiché non avranno bisogno di spazio in più per gli oggetti prima citati.

In pratica, l’ astuccio alle superiori deve essere pratico e funzionale, prendendo in considerazione quelle che sono le personali esigenze di spazio. Ecco che per rispondere alla domanda “come scegliere l’astuccio perfetto?”, possiamo tranquillamente affermare che la scelta deve basarsi sul destinatario (esigenze personali) e sulla destinazione d’uso (astuccio per sole penne, astuccio per conservare accessori delicati e più grandi, e così via). È normale che un alunno che ancora indossa il grembiule avrà esigenze diverse rispetto ad un ragazzo delle superiori e viceversa.

Qual è l’astuccio più venduto per la scuola superiore? Il classico modello a bustina, più piccolo e maneggevole, batte ad occhi chiusi la concorrenza, occupando il primo posto della lista dei prodotti più venduti. Accanto a questi più classici modelli, troviamo gli astucci più particolari, più alla moda, come quelli in latta o i modelli minimal e costruiti con materiali riciclati. Anche a scuola si parla di moda!

Astuccio a 2 cerniere

L’astuccio scuola con 2 cerniere si inserisce a metà strada tra i modelli a bustina e quelli più grandi a tre cerniere. Sono molto apprezzati anche dai ragazzi delle superiori, poiché non si trovano solo con struttura rigida, ma ci sono modelli anche morbidi e che occupano meno spazio nello zaino. Due cerniere per avere più spazio e maggiore organizzazione del materiale, ma sfruttando dimensioni esterne decisamente più contenute. Ecco perché quando si parla di astuccio alle superiori questi modelli balzano sempre ai primi posti della lista di gradimento.

Ecco i due modelli più venduti:

  • Eastpak Astuccio nero a due cerniere: semplice, ma incredibilmente comodo. Eastpak, cosi come Seven per quanto riguarda gli zaini scuola, non sbaglia mai un colpo, offrendo prodotti con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Il design è semplice, proprio come desiderano i ragazzi più grandi, che comunque possono contare su tanto spazio a disposizione per conservare penne, matite e tutto ciò che servirà durante le lezioni.
  • Astuccio Comix con doppia zip: altro marchio che da anni accompagna studenti di ogni età nelle loro scolastiche avventure. Disponibile nella colorazione nero/rosso, presenta uno spazio principale più ampio e una tasca (sempre con chiusura a zip) che si aggiunge nella parte anteriore. Design semplice, ma assolutamente non banale. Un altro prodotto che è impossibile non trovare sui banchi di qualsiasi scuola.

Astuccio a 3 cerniere

Come prima abbiamo detto, la maggior parte degli astucci a 3 cerniere sono creati per soddisfare le esigenze dei più giovani scolari, offrendo loro la possibilità di inserire in modo ordinato un gran numero di pennarelli, pastelli, matite e penne di ogni genere tra gli elastici dei vari spazi interni.

Abbiamo trovato anche diversi modelli, sempre a tre cerniere, perfetti anche per le scuole superiori, senza particolari fantasie da piccoli o dimensioni maxi.

Ecco due articoli perfetti per la scuola superiore:

  • Astuccio morbido a tre cerniere Arpan: lo spazio di certo di non manca, ma la struttura morbida in tessuto rende questo astuccio perfetto per chi è alla ricerca di un prodotto capiente, ma anche non ingombrante. Sembra essere un controsenso, ma con questo modello si è riusciti nell’intento di unire entrambe le cose. Le tre zip aprono gli spazi, di uguale dimensione, di un astuccio disponibile in tre diverse colorazioni: nero, nero/rosso (che ben si abbina agli zaini scuola Milan), nero/blu (perfetto da mettere nello zaino scuola Inter), rosa/nero e viola/nero.
  • Astuccio rigido 3 cerniere Decks: si differenzia dal prodotto prima descritto proprio per la struttura, rigida in questo caso. È una soluzione che ci ha colpito particolarmente, affrontando il tema dell’ astuccio alle superiori, poiché nonostante la rigidità di ogni sua parte, occupa pochissimo spazio, rientrando nella categoria degli astucci compatti. Nessun disegno particolare, ma una bella scritta fluo su uno sfondo tutto nero. Perfetto per chi è alla ricerca di un modello semplice, comodo e dal classico stile.

Cosa mettere dentro l’astuccio

Preparato lo zaino per il primo giorno di scuola? Benissimo. Cosa avete messo nell’astuccio? Controllate bene, poiché è brutto chiedere al compagno di banco, già dal primo giorno di scuola, “scusa, mi presteresti una penna”?

Vediamo insieme cosa mettere dentro l’ astuccio alle superiori:

  • penne: fondamentali. Almeno un paio di penne blu (o nere, dipende quali siete abituati ad utilizzare) e una o due penne di colore rosso non devono assolutamente mancare. Avete un astuccio abbastanza capiente? Mettete qualche penna di riserva, non si sa mai che qualcuna giochi un brutto scherzo.
  • Matite: un paio di matite possono bastare, alle quali affiancare l’immancabile temperino con il quale mantenerle sempre pronte all’uso. Per chi dovrà affrontare anche lezioni di disegno tecnico, consigliamo matite specifiche o le matite con micromina, spesso utilizzate per sostituire le più classiche matite con corpo in legno. In quest’ultimo caso, una bella scorta di mine è consigliabile.
  • Gomma per cancellare. Classica per tutti, bianca e di buona qualità per gli studenti degli istituti tecnici, che utilizzeranno la stessa su fogli da disegno specifici.
  • Correttore liquido o a nastro per cancellare eventuali errori fatti con la penna. Non è un elemento a cui non si può assolutamente rinunciare, ma averlo sempre a portata di mano può essere davvero utile. Consigliamo un correttore di buona qualità, evitando prodotti scadenti che possono seccarsi (nel caso di quelli liquidi) o mal funzionare (per quanto riguarda quelli a nastro).
  • Due evidenziatori (colore a scelta) per estrapolare dalle fitte pagine dei libri di testo, quelli che possono essere definiti come concetti fondamentali, spiegati dal professore durante la lezione. Per chi proprio non ama gli evidenziatori può tranquillamente utilizzare colori a pastello, utili per ottenere lo stesso risultato.

Quelli che abbiamo descritto sono gli accessori, cioè i ferri del mestiere, che non devono mancare assolutamente nell’astuccio dello studente delle scuole superiori. Ovviamente, in base alla scuola scelta e alle specifiche materie previste dal percorso di studi, il tutto può cambiare, ma solo con l’aggiunta di ulteriori accessori scuola.

Astuccio alle superiori: liceo

Ogni scuola superiore prevede un ben definito percorso di studi, con materie differenti e specifiche per l’indirizzo scelto. Non è mai banale la domanda “cosa mettere nell’astuccio per il liceo”? Gli strumenti che possono servire allo studente che frequenta il liceo classico o il liceo scientifico solo in parte sono uguali tra loro, così come solo in parte sono uguali a quelli utilizzati dagli alunni degli istituti tecnici.

Nell’astuccio del liceale non devono di certo mancare gli strumenti visti nel precedente paragrafo, ai quali è possibile aggiungere anche:

  • un compasso;
  • un goniometro;
  • un righello da almeno 15cm.

Eventuali, ma non indispensabili possono essere dei post-it di piccole dimensioni, un paio di forbici e un tubetto di colla stick.

Non sempre entra nell’astuccio, ma anche la calcolatrice è uno strumento che mai deve mancare a scuola. Esistono modelli che possono essere addirittura ripiegati su sé stessi e che possono essere tranquillamente inseriti anche negli astucci più piccoli. Queste appena descritte sono le calcolatrici che consigliamo per gli studenti del liceo classico, che per loro fortuna non dovranno mai cimentarsi con calcoli capaci di far impazzire anche Einstein. Per i ragazzi del liceo scientifico, una bella calcolatrice professionale è la scelta migliore.

E per il liceo artistico? Saranno i professori ad indicare, già dal primo giorno di scuola gli strumenti da portare sempre con sé, ma avere già nell’astuccio qualche matita ricaricabile HB/2H e pennini rapidi è già un ottimo punto di partenza.

Astuccio alle superiori: istituto tecnico

Diversi sono i percorsi degli istituti tecnici tra i quali è possibile scegliere per ottenere una buona formazione ed essere pronti ad inserirsi, in modo più rapido, nel complicato mondo del lavoro.

Tutti i percorsi hanno in comune tra loro un’area di istruzione generale, utile per fornire una preparazione di base in materie quali letteratura e lingua italiana, matematica, storia, scienze e tutto ciò che si ritrova nei comuni percorsi scolastici, anche al liceo. A questa area generale di istruzione si affianca quella che è definita come area specifica di indirizzo, che mira a preparare gli studenti in modo specifico su ben definiti argomenti, dando loro conoscenze teoriche e pratiche. Ecco che, in generale, si può parlare di due differenti settori, tecnologico ed economico, all’interno dei quali si trovano ben 11 percorsi/indirizzi formativi (informatica, grafica, moda, elettronica, chimica, agraria, comunicazione, costruzioni, trasporti e logistica, marketing, turismo).

Perché abbiamo aperto questa breve parentesi parlando dell’ astuccio alle superiori? Semplicemente per dire che gli strumenti da inserire all’interno di quel comodo contenitore, morbido o rigido, a tre zip, a due o una sola apertura, sono quasi sempre gli stessi, ma al massimo possono essere aggiunti, a quelli che abbiamo definito come essenziali accessori per la scuola, altri strumenti che l’indirizzo specifico dell’istituto tecnico scelto prevede. Ad esempio, per chi si appresta a frequentare un istituto tecnico di moda non potrà fare a meno, per le ore di applicazione tecnica, di un buon paio di forbici, di righelli e altri accessori per essere super precisi. Ancora, possono servire, per chi frequenta scuole di informatica o simili, pennette usb o altri piccoli strumenti per salvare dati, che possono essere tranquillamente inserite nell’astuccio. Per non parlare delle scuole che prevedono ore di disegno tecnico: righe, goniometri, matite specifiche e tanto altro, sono cose che proprio non possono essere dimenticate a casa.

Ritorniamo a quanto detto nei primi paragrafi: l’ astuccio alle superiori deve essere scelto in base al destinatario e alla destinazione d’uso.

Organizzare al meglio l’ astuccio alle superiori

Un astuccio organizzato per essere impeccabili e sempre pronti all’azione! Così come gli agenti appartenenti a segrete agenzie di spionaggio sono soliti utilizzare strumenti di ultima generazione e super tecnologici per azioni al limite dell’impossibile, anche gli studenti devono poter contare su accessori utili per portare a termine impossibili compiti in classe e varie attività scolastiche. Solo con un astuccio organizzato alla perfezione è possibile avere sempre sotto controllo la situazione e trovare ciò che serve nel minor tempo possibile.

Il professore ha già iniziato a spiegare e voi ancora non avete trovato, nella confusione che regna nell’astuccio, la penna per prendere appunti? Sempre la solita storia. Risultato? Avete perso le prime parole e i primi fondamentali concetti da riportare durante una futura interrogazione. Un banale esempio per far capire l’importanza di un astuccio sempre ordinato e con tutti gli strumenti pronti all’uso.

Per ottenere una perfetta organizzazione all’interno del portapenne è consigliabile acquistare un modello a più scomparti, ovvero un modello più piccolo, ma con organizer interno provvisto di elastici. In questo modo, le penne e le matite che solitamente vengono utilizzate durante le lezioni saranno sempre a portata di mano, mentre tutto ciò che si utilizza con minor frequenza può essere tranquillamente lasciato nella parte sprovvista di organizer.

Consiglio: portate a scuola solo l’essenziale, cioè gli strumenti che realmente servono durante le lezioni, così da evitare di occupare inutilmente lo spazio all’interno dell’astuccio e perdere sempre tanti minuti nella ricerca dello strumento da utilizzare al momento.

Recensioni, prezzi e offerte dei migliori astucci da utilizzare alle superiori:

Astuccio Eastpak Oval Black: il più venuto! Astuccio unisex morbido e dall’elegante forma ovale. Si presenta come un prodotto di altissima qualità, sia per i materiali utilizzati (anche la zip è molto resistente), sia perché completo in tutto. Al suo interno è possibile mantenere sempre il massimo ordine, grazie agli elastici utili per fissare le penne. Si compone di uno scomparto principale, con comodo organizer, e di una tasca interna con zip dove riporre gli accessori più piccoli. Dimensioni: 5x22x9cm. Prezzo: in offerta a 14,40 euro (prezzo pieno: 18,00 euro). Disponibile in diverse colorazioni, così da abbinarlo perfettamente al proprio zaino.

Astuccio ovale organizzato Comix: altro modello che si contraddistingue per la semplicità della forma e per la sua incredibile praticità. Niente disegni particolari, ma un prodotto monocromo, però disponibile in diverse colorazioni. Il modello con effetto jeans è davvero straordinario. Una sola zip chiude l’ampio vano dove riporre penne e altri accessori, sulla quale è ben visibile il logo Comix. Un marchio sinonimo di qualità e stile, amatissimo dai ragazzi e sempre pronto a soddisfare le più svariate esigenze. Astuccio alle superiori? Come dice il simpatico telecronista Guida Meda, cambiando solo le parole, “Comix c’è”! Prezzo: 9,90 euro.

Astuccio Bustina Round Plus Seven, LUCKY: stile Seven come sempre impeccabile! Lasciamo il mondo degli astucci scuola più semplici, per entrare nel colorato mondo Seven, dove lo stile delle stampe riesce sempre a sorprendere. Astuccio morbido con una sola zip e organizer interno con elastici (comodissima anche la piccola tasca interna). La struttura è simile a quella dei due modelli prima descritti, ma a cambiare è lo stile. Una bellissima fantasia con forme geometriche prende vita su di uno sfondo nero e azzurro, sul quale ben visibile è la scritta Seven. Un ottimo prodotto venduto a 18,90 euro. Bellissimo anche il modello Round APPACK (14,90 euro), irresistibile per la sua disordinata fantasia.

Portapenne INVICTA – LIP PENCIL BAG FACE: come resistere alla tentazione di portare sempre con sé questo astuccio? Impossibile! La linea Face, che abbiamo già conosciuto parlando della nuova collezione di zaini Seven (entrambi i marchi hanno puntato molto su questi prodotti irriverenti e originali), colpisce anche nel mondo degli astucci più divertenti. Astucci morbidi con zip e organizer interno, che si presentano con disegni divertenti e originali: faccine che sorridono, arrabbiate o che, come nei modelli pensati per le ragazze, hanno espressioni seducenti. Belli, belli e ancora belli. Quanto costano? Solo 16,00 euro.

Astuccio Napapijri Holder: morbido e con la classica forma a tubo. Niente di più semplice, per ragazzi e ragazze che desiderano un comodo portapenne di qualità e dal perfetto stile. Chi ama i prodotti Napapijri ed è solito indossare i capi di abbigliamento di questo grandioso marchio, difficilmente non acquisterà questo astuccio, perfetto per la scuola superiore. Il prezzo? In linea con i modelli delle nuove collezioni Seven, Invicta e Comix: 18,90 euro.

Prezzi Online

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Bic Cristal Soft Punta Media 1,2 mm Confezione 4 Penne Colori Assortiti
109 Recensioni
Bic Cristal Soft Punta Media 1,2 mm Confezione 4 Penne Colori Assortiti
  • 4 differenti colori di inchiostro nella stessa penna: nero, blu,rosso e verde
  • Scintillante fusto metallizzato di colore oro o argento
  • Inchiostro nero e blu
  • Punta di 1 mm, tratto di scrittura di 0.32 mm
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
Fyore Laser Moderno Astuccio Sacchetta Piccolo per Scuola Soft Plastica Pencil Case Trucchi Pennelli Make up (Argent)
  • Design esclusivo - realizzato principalmente con plastica in pvc laser, il colore della superficie è brillante con una lucentezza moderna
  • Slim Size - 19 * 9 * 6cm di piccole dimensioni, lunghezza adatta per la maggior parte delle penne e matite; supporto per 15-20 penne
  • Chiusura con cerniera - Attacca una cerniera in tessuto sul lato centrale della custodia con un estrattore allungato per un facile utilizzo
  • Prova di macchie: il materiale laser liscio è resistente alle macchie e alle macchie, è possibile pulirlo facilmente con un panno umido
  • Universally Adatto - la penna e il portamatite in stile chic sono adatti a bambini, bambini, adolescenti e adulti
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
NUOLUX astuccio fenicotteri rosa per trucco e per cancelleria per studenti custodia per matite,borsa portaoggetti per cosmetici,19 x 5,5 x 6 cm
  • Resistente all'usura e agli urti con una texture morbida, resistente e duratura per un trasporto confortevole.
  • Look elegante e sfarzoso con una robusta e scorrevole cerniera.
  • Una grande capacità può contenere i tuoi biglietti da visita, telefono, portafoglio e qualche piccolo articolo.
  • Scelta perfetta per le borsette e belle opzioni regalo per le amiche.
Più venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
Boomly Creativa Multifunzione Impermeabile Astuccio Matite Borsa di Cancelleria Cassa di matita Astuccio Portapenne Astuccio Trucco Borsa
  • Il sacchetto di matite è realizzato in PU con una cerniera ,che protegge le tue matite correttamente e senza danni.
  • Ideale per conservare le tue penne, matite, cancellatori, pennarelli, righelli triangolari preferiti, ecc. Adatto per università, ufficio, scuola o casa.
  • Adatto come regalo speciale per San Valentino, Pasqua, Compleanno, Natale per i vostri bambini, amici, amanti.
  • Realizzato in materiale impermeabile, il sacchetto di matite è resistente, grazioso, pratico, elegante e chic. Un regalo perfetto per i tuoi amici, bambini o...
  • La nostra garanzia è che 30 giorni soddisfatti o rimborsati e un servizio clienti cordiale 24 ore su 24. Se hai un problema con il nostro prodotto, non esitare...
Più venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
Boomly 4 pz Grande Capacit¨¤ Multifunzione Sacchetto da Cancelleria Cassa di Matita Astuccio Portapenne Portamatite per Studenti
  • Materiale: tela; dimensione: 17.5 * 6 * 4.5 cm
  • La sacchetto matita può essere utilizzata come astuccio per le matite, borsa per il trucco o portafoglio. Perfetto per penne, matite, cosmetici e altri piccoli...
  • La custodia è grande e ha un bell'aspetto carino. È un regalo perfetto per la laurea, il compleanno, il ritorno a scuola e il Natale.
  • Il sacchetto di matita è compatto e leggero, puoi facilmente aprire la penna quando ne hai bisogno e chiudere la cartella con la pratica cerniera e metterla...
  • La astuccio penna può essere utilizzata per la scuola, l'ufficio, il lavoro o il viaggio di lavoro, il trucco

 

 

 

 

COSA NE PENSANO I LETTORI:
TI E' PIACIUTA LA NOSTRA GUIDA? DAGLI UN VOTO
[Totale: 0 Media: 0]