Casette da giardino: Come scegliere la migliore casetta da giardino

Guida alla scelta delle migliori casette da giardino

In questa piccola guida ci occuperemo delle casette da giardino, utilissime per ospitare i sette nani e tutti i loro amici. “Questi sono pazzi”! Questo è stato il vostro primo pensiero dopo aver letto la prima frase, ne siamo sicuri. Non possiamo assolutamente dare torto a tutti voi che ci avete etichettato come matti, ma ormai ci conoscete e sapete che ogni tanto ci piace scherzare.

Sette nani a parte, le casette da giardino stanno avendo un successo incredibile nel mercato dedicato agli accessori da giardino e elementi d’arredo per esterni. Basta andare in un qualsiasi centro commerciale o negozio specializzato nel fai da te per trovare in esposizione, proprio sulla superficie degli ampi piazzali, queste mini case per il giardino. Tante tipologie, diversi prezzi e per ogni esigenza: regalo perfetto per i più piccoli (se amate le casette sull’albero e desiderate costruirle da soli fate pure, ma attenzione alla sicurezza!), ma anche sistemazione perfetta per gli attrezzi da giardino. Possono essere utilizzate solo in questi due modi? Assolutamente no! Di casette da giardino ne esistono tantissimi tipi, ognuno realizzato per ottenere uno specifico risultato, ma tutte utilizzabili anche per soddisfare le più svariate esigenze.

Offerte Online

Più venduti - Posizione n. 1
Casetta da Giardino Manor 64 Pent Keter
  • I pannelli che formano la casetta sotto resistenti a intemperie e raggi uv
  • Pavimento incluso che protegge da fango e pioggia
  • Ventilazione garantita grazie allo sportellino posto sopra la porta e grandi finestre laterali per l'entrata della luce naturale
  • Chiusura di sicurezza con maniglia in acciaio e predisposizione per il lucchetto
  • Porta singola resistente
Più venduti - Posizione n. 2
VERDELOOK, Casetta/Box Giardino 194X121
20 Recensioni
VERDELOOK, Casetta/Box Giardino 194X121
  • Dimensioni: 121x194x181 cm, dim. porta 69.5x154 cm
  • Colore: Verde
  • Materiale: Lamiera (0.25 mm) zincata e verniciata
  • Utilizzo: Casetta box da giardino con tetto ad una falda. Non necessita di manutenzione, resiste alle intemperie ed agli sbalzi di temperatura. Perfetta per il...
  • Maisonette viene fornita in scatola di cartone con chiare istruzioni di assemblaggio
Più venduti - Posizione n. 3
CASETTA IN LEGNO DA GIARDINO PER RICOVERO ATTREZZI C120
2 Recensioni
CASETTA IN LEGNO DA GIARDINO PER RICOVERO ATTREZZI C120
  • Casetta da giardino per ricovero attrezzi in pino massello a pannelli spessore 16 mm - Mod. C120 porta con finestra.
  • Ideale per il deposito di attrezzi da giardino e utensili vari, rasaerba, decespugliatori, biciclette, giochi vari, ecc.
  • Pavimento incluso
Più venduti - Posizione n. 4
Keter Casetta Scala 6x5 DD noce in resina con finestre frontali cm 185x152x226 h
2 Recensioni
Keter Casetta Scala 6x5 DD noce in resina con finestre frontali cm 185x152x226 h
  • Pavimento incluso che protegge da fango e pioggia
  • Chiusura di sicurezza con maniglia in acciaio e predisposizione per il lucchetto
  • Grandi finestre frontali per l'entrata della luce naturale
  • Ampia apertura garantita dalle due prote
  • Ventilazione garantita grazie allo sportellino posto sopra la porta
Più venduti - Posizione n. 5
Deuba Capanno per attrezzi da giardino con fondazione 210x132x186cm porte scorrevoli serra da giardino box
  • Cassetta porta attrezzi in metallo: Questo capanno di DEUBA di alta qualità è ideale per chi vuole conservare tutti i suoi utensili da giardino e le...
  • Resistente alle intemperie: Nel capanno per attrezzi in metallo resistente alle intemperie, gli attrezzi da giardino sono protetti da agenti atmosferici e...
  • Dati tecnici: 210x132x186cm // include fondazione // Colore: Antracite
  • Buona ventilazione: Le griglie di ventilazione assicurano una buona circolazione dell'aria e impediscono l'umidità e la crescita delle muffe
  • Stabile: La base metallica fornita fornisce stabilità e un appoggio sicuro e consente il montaggio di un piano aggiuntivo. Gli angoli del tetto in metallo sono...

Casette da giardino: ad ognuno la sua!

Casette in legno (impossibile non amare il semplice e delicato design del legno), casette in ferro o alluminio (dalle linee moderne e adatte a giardini dove non è il ricercato design a regnare) o, ancora, casette da giardino in PVC (facilissime da montare e dal costo decisamente più contenuto). Insomma, ad ognuno la sua casetta. Chi ha la grande fortuna di avere tanto spazio a disposizione, cioè un bellissimo giardino privato nel quale collocare le migliori altalene da giardino o, ad esempio, un bellissimo barbecue con vicino un ampio tavolo all’ombra di un grande ombrellone o un gazebo, può sfruttare la grande comodità delle casette da giardino. In che modo? Facciamo due esempi: scegliendo le migliori casette, quelle più grandi e che possono essere addirittura pavimentate, è possibile utilizzarle come una stanza esterna alla casa, da sfruttare in compagnia degli ospiti o, in casi estremi, per ripararsi dal temporale estivo che ha deciso di rovinare la grigliata. Le casette più semplici e piccole, invece, possono essere utilizzate come deposito sicuro per sistemare il barbecue da giardino, l’ombrellone (che deve essere coperto con i migliori teli protettivi), le sedie e tutto ciò che fa parte dell’arredamento esterno e che potrebbe danneggiarsi sotto l’azione della pioggia e del gelo invernale. Insomma, sono molto utili e, allo stesso tempo, possono valorizzare in modo incredibile il giardino.

Casette da giardino: autorizzazioni e distanze

 Le casette da giardino possono avere dimensioni diverse e alcune possono essere considerate come delle mini-dependance. Chiedersi se per questa tipologia di casette è necessaria una autorizzazione è cosa normale. Per quelle più piccole, ad esempio quelle destinate a diventare riparo per gli attrezzi da giardino o quelle scelte per far divertire i propri bambini, il problema non si pone. Per le casette da giardino più grandi, invece, il discorso cambia.

In genere, per casette dalla limitata metratura non occorre nessuna particolare autorizzazione. Quando la superficie da occupare è maggiore, meglio informarsi sul regolamento comunale edilizio. Abbiamo affrontato una tematica simile nel caso delle distanze per i barbecue da giardino. Vi consigliamo di informarvi perché le più spaziose casette da giardino sono spesso viste come un prolungamento della propria abitazione, quindi potrebbe esser necessario dichiarare questa nuova costruzione, anche se collocata in spazio privato. La prima cosa da fare è verificare la distanza dal confine con la proprietà del vicino (di solito i regolamenti comunali impongono distanze non inferiori ai 5m), al fine di evitare spiacevoli sorprese.

In linea di massima, non dovrebbero mai sorgere particolari problemi e mai ci saranno problemi quando si parla di casette più piccole o destinate a diventare il sicuro rifugio dei propri figli, all’interno del quale possono sentirsi al sicuro e dar libero sfogo alla loro incredibile fantasia.

Come utilizzare una casetta da giardino?

Abbiamo già risposto a questa domanda, anche se in modo veloce e incompleto. Le casette da giardino possono essere sfruttate ed utilizzate in molteplici modi, per soddisfare qualsiasi esigenza propria, ma anche per sfruttare le altrui esigenze. Proviamo ad essere più chiari. Scopriamo insieme come utilizzare le casette per il giardino.

Casette da giardino per far giocare i bambini

Tutti i bambini sognano una casa sull’albero, da trasformare nel loro magico mondo, nel quale l’unica regola da seguire è quella del divertimento. Regola sempre ricordata dalla Regina Fantasia, la quale ama i suoi piccoli sudditi e che sempre da questi è osannata. Le casette per bambini, realizzate con forme arrotondate e in plastica (PVC), rientrano nella categoria delle case da giardino più vendute. Colori sgargianti e tanto spazio a disposizione per giocare in tutta sicurezza. Non si tratta di una vera e propria casa sull’albero, ma provate a sistemare in un angolo del giardino un rifugio del genere e osservate attentamente la reazione dei bambini. La casa sull’albero diventa un lontano ricordo, offuscato dalla voglia di giocare con i piedi piantati al suolo, ma con i pensieri che volano leggeri sulle ali della fantasia.

Un comodo garage

Un mini-garage in un angolo ben preciso del giardino. Le casette-garage, che possono avere dimensioni che variano tra i 4 e 10/12mq, sono molto utilizzate da chi è alla ricerca di un sicuro e comodo riparo per biciclette o per moto. Spesso il garage principale è occupato dall’ingombrante auto di famiglia e non resta spazio per gli altri veicoli di proprietà. Perché lasciare la moto nuova o le biciclette sotto la pioggia e al gelo?

La stanza segreta dell’amante del bricolage e del giardinaggio.

La maggior parte dei maschietti ama il fai da te e desidera un banco da lavoro sempre più fornito e ricco di nuovi attrezzi. Dove metterli? Una casetta da giardino può risolvere al meglio tale problema. Tutto ciò che occorre per i normali lavoretti domestici, per il fai da te creativo e per il giardinaggio sarà sempre al suo posto, perfettamente in ordine. Neanche un centimetro sarà sottratto agli ambienti domestici o al garage.

Un ambiente dove rilassarsi

Una casetta da giardino per il fitness o per rilassarsi? Perché no! Le casette più grandi possono ospitare gli attrezzi che si utilizzano solitamente in casa per mantenersi in forma e possono trasformarsi anche in una mini palestra. Niente più corse disperate post lavoro per arrivare nel centro fitness più vicino prima della chiusura, ma una mini palestra direttamente nel giardino di casa. “Mens sana in corpore sano”: le più belle casette possono anche diventare il luogo dove rifugiarsi per rilassarsi, per leggere o ascoltare buona musica. Una stanza dove ritrovare la pace o, per chi ha bisogno di silenzio e tranquillità per il lavoro, dove trovare la giusta concentrazione.

Casette da giardino per gli ospiti

Mini-dependance per ospitare amici e parenti. Avete una casa piccola? Non sapete dove far alloggiare amici e parenti? Con le più complete e grandi casette da giardino è possibile creare una vera e propria dependance per garantire privacy e comodità ai propri ospiti, anche per periodi più lunghi. Le casette in legno sono quelle maggiormente utilizzate per tale scopo, le quali possono essere arredate a proprio piacimento.

Struttura casetta da giardino

Dopo aver scelto il punto esatto del giardino ove collocare la casetta (facendo attenzione alle distanze dal confine per quelle più ingombranti e alla tipologia di terreno) è possibile scegliere la casetta da giardino in base alle modalità di assemblaggio e alla struttura.

È la struttura che va direttamente ad incidere sulla facilità di montaggio, sulla stabilità e sull’isolamento termico. Detto ciò, si capisce che le più semplici e piccole casette per bambini restano fuori dal discorso. Ci occuperemo delle casette più grandi, le quali possono avere una struttura a pannelli o una struttura ad incastro.

Nel primo caso il montaggio risulterà molto più semplice, poiché i pannelli dovranno essere assemblati utilizzando viti e bulloni forniti direttamente dalla casa produttrice. Non è un lavoro veloce, ma non richiede chissà quali competenze tecniche. Ovviamente, per essere più sicuri è meglio far montare il tutto ad un esperto del settore. Queste casette sono molto solide, ma il livello di stabilità e sicurezza (sempre e comunque molto alto) è di poco inferiore a quello delle casette con struttura ad incastro. Per montare queste ultime non occorreranno tantissime viti o bulloni come per il primo caso, perché basterà incastrare i pannelli preassemblati come in un grande puzzle 3D. Abbiamo descritto il tutto il modo banale (sono tantissime le accortezze tecniche da prendere per costruire una casetta solida e sicura), ma abbiamo semplicemente voluto far capire la principale differenza di struttura delle casette da giardino più vendute.

Come scegliere una casetta da giardino?

Quali sono i fattori da prendere in considerazione prima di procedere all’acquisto? Non camminate a testa bassa e con gli occhi chiusi, ma procedete verso l’acquisto sicuro analizzando al meglio tutti i fattori che possono determinare una scelta di successo.

Ecco una lista delle cose da analizzare:

  • materiali utilizzati: in base alle proprie esigenze e all’estetica del proprio giardino è possibile scegliere casette in legno (sicuramente le più belle), in lamiera (perfette per creare un elegante capanno degli attrezzi) o in PVC.
  • Dimensioni: la casetta deve creare una giusta armonia di forme e dimensioni con l’ambiente circostante e deve avere la giusta metratura per soddisfare al meglio la specifica esigenza.
  • Come è costruito il tetto? Ricordate sempre che sono strutture che subiranno continuamente i colpi del sole, della pioggia, della grandine e della neve. Meglio scegliere casette da giardino con tetti spioventi e con robusti rinforzi.
  • Se si ha intenzione di pavimentare la superficie tra le quattro mura della casetta, conviene accertarsi che tale operazione possa essere portata a termine con facilità.

Quanto costano le casette da giardino? Per fortuna non occorre accendere un mutuo per acquistare una casetta del genere, neanche per quelle in legno di ampia metratura e con dettagli unici e di stile. Si parte dai 50 euro circa per quelle in PVC per bambini, per arrivare a 800/1000 euro per quelle in legno più grandi e robuste.

Materiali casette da giardino

Quali sono le migliori? Non possiamo rispondere con precisione a tale domanda, poiché ogni casetta ha i suoi pregi e suoi difetti e tutto dipende dalle proprie esigenze, cioè l’uso che se ne intende fare.

Le casette più vendute sono quelle in legno, sempre eleganti e con qualità che non si possono trovare in altre casette costruite con differenti materiali. Il fascino del legno è immortale. Le casette da giardino in legno possono essere utilizzate per molteplici scopi, sia come piccoli depositi, che come vere e proprie abitazioni in miniatura per gli ospiti. Possono essere modificate internamente a proprio piacimento, creando un ambiente confortevole e di stile. Il legno, poi, assicura sempre una straordinaria sensazione di accoglienza e calore, immancabile quando si parla di strutture da trasformare in piccole dependance. Nella maggior parte dei casi le casette in legno sono dotate di comode finestre, con dettagli curati, e altri particolari unici e dal classico design. Anche da un punto di vista dell’isolamento termico e acustico il legno ha una marcia in più.
Non è raro trovare anche casette da giardino in PVC e legno: questa, secondo noi, è la migliore soluzione!

Le casette in PVC o resina sono molto resistenti, ma con dettagli estetici che proprio non permettono alle stesse di competere con quelle in legno. Sono molto resistenti e non necessitano di particolari operazioni di manutenzione, fondamentali, invece, per il legno. Le casette per bambini sono quasi sempre costruite in PVC leggero, con strutture destinate a durare nel tempo.

Le casette in alluminio e acciaio sono quelle meno gradevoli da un punto di vista prettamente estetico, ma anche le più comode per creare un riparo per attrezzi, bici o altro. Non offrono un isolamento termico degno di nota, ma sono facilissime da montare e vendute a prezzi molto convenienti.

Tutte hanno pregi e difetti, ma non possono di certo mancare nel perfetto giardino!

Migliori Prezzi Online

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Keter Casetta Manor 4x6 grigia in resina cm 130x192x198 h
6 Recensioni
Keter Casetta Manor 4x6 grigia in resina cm 130x192x198 h
  • Le casette MANOR Line sono in polipropilene rinforzato, con pannelli estrusi, per qualsiasi esigenza in giardino e sono dotate di un ottimo isolamento dalle...
  • Le casette modulari MANOR Line sono dotate delle seguenti caratteristiche: struttura essenziale per un assemblaggio semplice ed intuitivo - nessuna...
  • Le casette della linea MANOR Line si distinguono anche per: massima sicurezza, chiudibili con lucchetto (NON COMPRESO) - con griglia di ventilazione - cerniere...
  • Confezione: Casetta spedita singolarmente
  • Caratteristiche modello Manor 4 X 6S: Dotata di griglia di ventilazione e una finestra fissa - Misure casetta montata in cm: L 130 x P 192 x H 198 - Misure...
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
VERDELOOK, Casetta/Box Giardino 194X121
20 Recensioni
VERDELOOK, Casetta/Box Giardino 194X121
  • Dimensioni: 121x194x181 cm, dim. porta 69.5x154 cm
  • Colore: Verde
  • Materiale: Lamiera (0.25 mm) zincata e verniciata
  • Utilizzo: Casetta box da giardino con tetto ad una falda. Non necessita di manutenzione, resiste alle intemperie ed agli sbalzi di temperatura. Perfetta per il...
  • Maisonette viene fornita in scatola di cartone con chiare istruzioni di assemblaggio
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Deuba Capanno per attrezzi da giardino con fondazione 210x132x186cm porte scorrevoli serra da giardino box
  • Cassetta porta attrezzi in metallo: Questo capanno di DEUBA di alta qualità è ideale per chi vuole conservare tutti i suoi utensili da giardino e le...
  • Resistente alle intemperie: Nel capanno per attrezzi in metallo resistente alle intemperie, gli attrezzi da giardino sono protetti da agenti atmosferici e...
  • Dati tecnici: 210x132x186cm // include fondazione // Colore: Antracite
  • Buona ventilazione: Le griglie di ventilazione assicurano una buona circolazione dell'aria e impediscono l'umidità e la crescita delle muffe
  • Stabile: La base metallica fornita fornisce stabilità e un appoggio sicuro e consente il montaggio di un piano aggiuntivo. Gli angoli del tetto in metallo sono...

Dai un voto a questa guida. Clicca sulle stelline per votare. Sii gentile :-)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono ancora voti)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *