La migliore bicicletta elettrica

La migliore bicicletta elettrica: come scegliere quella giusta per te. Tutto ciò che devi sapere prima di acquistare e guidare una e-bike.

Migliore Bicicletta Elettrica

Un trend in fatto di biciclette che risulta difficile da ignorare è la bici elettrica, anche conosciuta come e-bike. La promessa di essere in grado di guidare più veloce e quindi più lontano nonchè per un tempo prolungato, fa gola a molte persone, ma come funzionano le e-bike? Quanto veloce possono andare e fino a che punto sono legali? Ecco la nostra guida.

Le bici elettriche stanno guadagnando molti fan nell’Europa Continentale, sebbene in UK e USA si siano diffuse più lentamente. E ciò potrebbe essere dovuto in parte alle preoccupazioni che “non equivale davvero all’andare in bici”, o semplice confusione sul loro funzionamento. Quindi è il caso di fare un po’ di chiarezza.

Prezzi e Offerte biciclette Elettriche

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1
M-Wave - Campanello elettrico da bicicletta, colore: Nero/Azzurro
82 Recensioni
M-Wave - Campanello elettrico da bicicletta, colore: Nero/Azzurro
  • Rumorosità: 100 db, montaggio senza strumenti
  • Adatto per manubri con diametro da 22,2 mm
  • Impermeabile, include batteria
Più venduti - Posizione n. 2
Brinke ALLROAD Bicicletta elettrica Motore motore centrale 8FUN brushless 36v 420w 700c batteria Samsung ad alta efficienza da 36v 11.6 Ah (420w) con BMS (BATTERY MANAGEMENT SYSTEM)
  • Bicicletta elettroassistita Binke mod. ALLROAD
  • motore centrale 8FUN brushless 36v 250w 80Nm di coppia
  • Forcella ammortizzatore SR SUNTOUR SF15-XCM HLO DS 27,5" - estensione 110mm
  • Freno TEKTRO AURIGA a disco idraulico con blocco motore elettronico
  • SHIMANO Deore a 9 velocità
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3
Moma Bikes, Bicicletta Elettrica Pieghevole SHIMANO, ruota da 20', Alluminio, Battería Ion-Litio 36V 16Ah
7 Recensioni
Moma Bikes, Bicicletta Elettrica Pieghevole SHIMANO, ruota da 20", Alluminio, Battería Ion-Litio 36V 16Ah
  • Telaio in alluminio 6061
  • Motore Brushless de 250W, Batterìa Ion-Litio 36V 16Ah
  • Sistema di pedalata assistita
  • Cambio Shimano TY-18 7 vel. comandi cambio Shimano con pulsante
  • Cerchi in alluminio da 20"
Più venduti - Posizione n. 4
Masciaghi Frejus Stafford, bicicletta pieghevole, 20 pollici, bianco
33 Recensioni
Masciaghi Frejus Stafford, bicicletta pieghevole, 20 pollici, bianco
  • manubrio pieghevole ma non regolabile in altezza
  • pedali mtb resina
Più venduti - Posizione n. 5
Bicicletta Elettrica Reset Swift (nero)
  • telaio acciaio, ruote 18x2.125, freni disco/tamburo, motore 250w batteria 48v 12ah acid/17ah lithium, autonomia 25/40km
Più venduti - Posizione n. 6
aceshin Bicicletta elettrica pieghevole Mountain Bike tensione 36V diametro ruota 26 inch blu nero
  • Velocità fino a 25 km / h, brushless shock ad alta velocità
  • Forcella di sospensione Shimano 7th Gear Transmission Disc
  • Ruote da 26 pollici con raggi in lega di alluminio
  • Contenuto della confezione: 1 x Mountain Bike
  • Si prego di notare la misura , secondo la descrizione prodotto

Cosa è una e-bike?

Per farla semplice è una bicicletta elettrica in grado di fornire potenza extra quando pedali. Alla maggior parte di e-bike manca l’acceleratore e non pensare ti assistano durante una passeggiata, quindi abbandona l’idea di sfrecciare tra le colline senza pedalare un minimo. Le bici elettriche sono fatte, solitamente, con quadri specifici e componenti costruiti per gestire lo stress derivato da gruppi motopropulsori troppo pesanti e potenti.

Bicicletta Elettrica  contro una normale bicicletta

Allora, in che modo sono comparabili? Beh, innanzitutto una e-bike è più pesante, più costosa e più complessa rispetto ad una normale bici a spinta. Il che può essere un problema se ti si scarica la batteria lontano da casa o hai bisogno di sollevarla per qualche motivo, visto che spesso pesano più di 15kg. Ciò significa che farai molta fatica a spingerla sopra una collina senza un sostegno elettrico.

Vuoi farla riparare? I componenti sono più costosi dei pezzi di ricambio di una normale bici, e i negozi di biciclette non saranno in grado di aiutarti se il problema riguarda la batteria o il motore: il che significa ritornare nel negozio in cui l’hai acquistata, o altrimenti sperare di trovare un venditore lì vicino, disposto ad aiutarti, e chiedergli aiuto con richiesta di garanzia.

Specialized, uno dei marchi di biciclette più importanti al mondo, copre sotto garanzia le batterie delle sue e-bikes per due anni, e i motori Brose che utilizza sono delle unità sigillate che non possono essere riparate da un venditore. Stando a quanto dice Specialized, però, il resto della bicicletta, può essere riparato da qualsiasi meccanico qualificato Cytech.

Molte e-bikes sono in grado di trasportare dei carichi e possono espandere notevolmente i tuoi orizzonti. Ciò potrebbe significare riuscire a fare più giri in bici in un’unica giornata, senza dover aspettare il servizio elevatore.

Quanto veloce può andare una Bicicletta Elettrica?

Ci dispiace deludervi, ma non sarete in grado di rompere la barriera del suono – nel Regno Unito le e-bike hanno una velocità limitata per legge, che arriva fino a 15mph (24kph). Per altre città dell’UE e per l’Australia, il limite è più o meno lo stesso, 25kph (16mph).

Negli USA, la velocità massima dipende dallo stato in cui vi trovate e dalla loro classificazione. Idaho, ad esempio, classifica le e-bikes come una “bicicletta motorizzata” e ha un limite di velocità di 30mph – ma ti obbliga ad ottenere una licenza più un’assicurazione. La California, al contrario, applica una velocità massima di 20mph e non richiede una licenza o un’assicurazione.

In breve, una e-bike non è ne uno scooter ne una motocicletta. E’ una bicicletta a pedali con un po’ di grinta in più. La loro potenza dipende dal wattaggio della batteria – le batterie Shimano STEPS sono disponibili con una capacità di 400W, anche se Shimano ha in mente di rilasciare una versione a 500W molto presto.

Diversi tipi di Bicicletta Elettrica

Puoi ottenere la versione elettrica di qualsiasi bici! Ci sono le e-MTBs, le e-road bikes, e-hybrids e le e-folding.. Alcune sono alimentate dal cavo centrale, ma la maggior parte delle e-bikes nuove è alimentata tramite un motore elettrico montato sopra la forcella posteriore. La batteria è normalmente montata o nel tubo centrale o in un corbello posto sopra la ruota posteriore.

Puoi anche comprare dei kit di conversione in e-bike per la tua regolare bicicletta, che potrebbe significare scambiare una delle ruote o montare un dispositivo di azionamento sulla ruota posteriore. In entrambi i casi, la garanzia della tua bicicletta sarà annullata nel momento in cui utilizzi uno di questi kit.

Mountain Bike Elettrica

Una mountain bike elettrica è un potente veicolo fuoristrada che può espandere in modo considerevole il tuo range di guida, ed aiutarti a percorrere più strada se sei a corto di tempo. Hai solo un paio di ore libere a disposizione? Una mountain bike elettrica ti aiuterà rendere più veloci le salite, così da poterti godere al meglio le discese.

Puoi acquistare e-bikes con sospensione totale ed e-bikes per strada asfaltata, così sei preparato qualunque sia il terreno locale ed il tuo stile di guida. Gli svantaggi di una mountain bike elettrica sono: la pesantezza, in particolare se a sospensione totale, il “look” può non andar bene a tutti, e quelle migliori sono molto costose. Alcuni modelli hanno una modalità “camminata” per aiutarti in caso di spinta in salita, il che potrebbe rivelarsi molto comodo.
Sono disponibili in commercio diverse componenti specifiche per le biciclette elettriche e veri e propri set, come il set SRAM’s EX1 e lo Shimano E8000 STEPS. Entrambi questi set includono delle unità con display, un unico cerchione frontale, e componenti designate in modo specifico per gestire i carichi interessati. Inoltre, ricerca dei freni a disco molto forti, per riportare le cose sulla terra ferma in qualsiasi momento.

Bicicletta da strada elettrica

Non preoccupatevi roadies, non siete lasciati fuori dal divertimento. Mentre per alcuni motociclisti le biciclette da strada elettriche potrebbero essere viste come un sacrilegio, in quanto vorrebbero che “si sentisse bruciare” durante la pedalata, esistono dei modelli in mercato. Ci sono biciclette elettriche che presentano il loro motore elettrico (e la batteria) nelle loro maniche, come il Giant Road-E+, e alcuni che preferiscono nascondere il fatto che non fanno affidamento sul potere umano, come il Typhoon.

Naturalmente dovresti escludere categoricamente l’idea di prendere parte ad una gara con una di queste bici – sarebbe considerato barare – ma puoi stare al passo con gli amici più in forma e vedere incredibili panorami sopra una di queste macchine. La nostra opinione su BikeRadar è che se riesce a farti uscire di casa e metterti sopra una bici dev’essere di certo qualcosa di buono.

Non recensiamo molte di questi modelli di bici, ma questo articolo scritto dal nostro articolista tecnologico, Matthew Allen, è un’ottima lettura se hai 10 minuti.

Biciclette Elettriche Ibride

Questo potrebbe potenzialmente essere il più grande segmento tra tutte le e-bikes: le bici elettriche ibride sono macchine trasportabili leggere ed ecologiche. Ti porteranno da un capo trafficato della città all’altro, liberati dall’inaffidabile trasporto pubblico  e arriva a destinazione con tutto l’entusiasmo di una corsa mattutina, meno la sudata.

Il loro prezzo di partenza è anche ragionevole – per meno di 1000€ avrai una semplice e-bike da città come la B’Twin Bebike 500 dal brand francese Decathlon, la cui batteria ha un range che arriva fino a 40km. Il che è abbastanza per praticamente qualsiasi abitante di città che ha bisogno di andare a lavoro, senza doverla ricaricare durante la pausa pranzo.

Salendo di prezzo, il brand olandese Gazelle ha un modello agevole chiamato CityZen C8 HM (intorno ai 2000€) che comprende un meccanismo principale Shimano Alfine ad 8 in velocità, un motore Bosch a quattro velocità ed alcune pratiche funzioni incluse, come ad esempio un robusto cavalletto, una cinghia di sicurezza e un lucchetto integrato.

Bicicletta Elettrica Pieghevole

Per alcuni pendolari, questo è un vero e proprio sogno: una bicicletta elettrica pieghevole che può essere compattata e resa piccola per poterla conservare in piccoli appartamenti, uffici o treni. Tutti i benefici di una e-bike, in un “piccolo pacchetto”.

Ci sono dei kit, di mercato secondario, disponibili per convertire una semplice bici pieghevole in elettrica, come quelli della Nano Electric Bikes, che mettono un motore di guida diretto nel perno centrale e una batteria nel bagaglio sopra la ruota frontale. Tuttavia non è economico, il kit di conversione infatti costa intorno ai 710€ (prezzo internazionale non disponibile).

Ci sono alcune bici elettriche pieghevoli “pre-confezionate”, come la Tern eLink, che raggiunge anche i 50km e può arrivare fino a 25kph di velocità. E’ comunque una bestiolina piuttosto pesante, pesando intorno ai 22kg. Viene venduta con tutti i paraurti, portaoggetti, protezione per catena, e luci elettriche frontali e posteriori. Il costo è di 1,999€ (prezzo internazionale TBC).

Lo stesso Brompton dice ormai da tempo di voler costruire la propria bicicletta elettrica pieghevole. Abbiamo chiesto al direttore del marketing della Brompton, Stephen Loftus, all’evento Brompton World Champs svoltosi a Londra all’inizio di quest’anno, e lui stesso ha detto che stanno lavorando “terribilmente duro” per fare una bici elettrica Brompton, e sperano di metterne alcune in mercato nel 2017. Ha anche aggiunto che stanno prendendo il loro tempo per costruire un prodotto “eccellente” somigliante ad una normale Brompton.

 

Quanto a lungo dura la batteria di una e-bike?

Non c’è una risposta semplice a questa domanda, sfortunatamente. Dipende dalla grandezzza della batteria, dal peso della tua bici, da quanto è tecnico il terreno su cui cammini e… um… da quanto pesi tu. Le ultime e-bikes Bosch uscite prevedono un guidatore sotto gli 80kg per raggiungere intorno agli 80km, guidando a 20kph quando la si utilizza nella modalità Touring, o 140km in modalità Eco.

In termini di periodo di validità della batteria di un’e-bike, dipende dall’utilizzo che ne fai tu. La Bosch copre le batterie delle sue e-bikes per due anni, e la Shimano dice le sue batterie andranno bene per 1000 cicli di carica, che dovrebbe equivalere a circa 37.000 miglia di guida.

Qualsiasi sia il marchio che decidi di acquistare, viene utilizzato un sistema di gestione intelligente della batteria per proteggerla dalle temperature eccessive o da un sovraccarico. Una nuova batteria per e-bike della Bosch ti costerà intorno ai 750€, e la Specialized ti venderà una nuova batteria Levo per circa 650€, quindi non sono esattamente economiche. Una nuova batteria Shimano STEPS ha un prezzo (vagamente) più “amico del portafoglio”: 350€.

Come ricarico una bicicletta elettrica?

Le E-bikes si caricano da qualsiasi condotto elettrico che abbia una presa, e la maggior parte dei nuovi modelli ti permette di rimuovere la batteria così da evitare di lasciare la bici collegata per tutta la notte. Buone notizie se ti stavi preoccupando di volerla mettere vicino ad un punto elettrico ogni volta che hai bisogno di caricarla.

Una carica completa prende normalmente intorno alle 3-4 ore, ma le batterie sono state migliorate al punto in cui puoi caricarle parzialmente in un paio d’ore, senza danneggiare in alcun modo la cellula della batteria. Ne devi per forza farle scaricare completamente – gli ultimi modelli possono essere parzialmente caricati e scaricati senza alcun problema.

Quanto costano le biciclette elettriche?

Un’altra questione difficile! La maggior parte delle bici elettriche costa un po’ di più rispetto ad una normale bicicletta a spinta, anche se il prezzo delle batterie, dei motori e di altre componenti sta scendendo sempre di più. La Bosch dice di aspettarsi che il prezzo delle batterie scenda ancora, diventando meno costose, e la maggior parte dei produttori sembra esser d’accordo con loro.

Se stai cercando qualcosa per iniziare, una semplice bici elettrica  da città della Decathlon costa solo intorno ai 550€, con una batteria che arriva a toccare i 40km. Salendo di prezzo, una decente e-bike ibrida modello Touring della Cube – un brand tedesco – potrebbe costare sui 1.700€ / 2000€.

Salendo nuovamente di prezzo, se vuoi un’e-bike scattante a piena sospensione della Haibike o della Specialized, sappi che dovrai spendere intorno ai 3.000€ / 4.5000€. Ma in questo modo avrai una bici che può guidare anche sui terreni più ostici per tutto il giorno per poi riportarti su in collina, dopo le esilaranti corse in discesa: ma dovrai capire se è così che vorrai spendere la maggior parte del tuo tempo.

Ho bisogno di una patente e di un’assicurazione?

Nella maggior parte dei paesi non hai bisogno di una licenza o di un’assicurazione. Come abbiamo già menzionato, negli UK e in Europa avrai bisogno di licenza ed assicurazione solo se la bici è in grado di superare i 25kph (16mph).

Negli Stati Uniti la cosa è un po’ più complicata – dipende dallo stato in cui ti trovi, ma generalmente la maggior parte delle e-bikes non ha bisogno di licenza o assicurazione, purchè non superi i 20mph. In Australia, non avrai bisogno di licenza o assicurazione purchè non ti faccia andare più veloce di 25kph.

Recensioni Biciclette Elettriche

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Bicicletta Elettrica Reset Swift (nero)
  • telaio acciaio, ruote 18x2.125, freni disco/tamburo, motore 250w batteria 48v 12ah acid/17ah lithium, autonomia 25/40km
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
aceshin Bicicletta elettrica pieghevole Mountain Bike tensione 36V diametro ruota 26 inch blu nero
  • Velocità fino a 25 km / h, brushless shock ad alta velocità
  • Forcella di sospensione Shimano 7th Gear Transmission Disc
  • Ruote da 26 pollici con raggi in lega di alluminio
  • Contenuto della confezione: 1 x Mountain Bike
  • Si prego di notare la misura , secondo la descrizione prodotto
  • Coswheel A-ONE – Bicicletta elettrica pieghevole, facile da ripiegare, con 3 modalità di utilizzo per adulti e bambini, Silver

Un particolare ibrido, a metà strada tra una micro bicicletta elettrica ed uno scooter; è un mezzo di trasporto che può essere utilizzato soltanto nelle proprietà private e nelle piste ciclabili, non essendo consentito l’utilizzo sulle strade pubbliche. Pesa circa 16 kg, ha un’autonomia tra 35 e 45 chilometri ed una velocità massima di 35 km/h. Non manca l’app dedicata attraverso la quale si possono gestire i percorsi effettuati. Display per controllo autonomia e velocità. Luci anteriori e posteriori al LED. Si può ripiegare con una semplice mossa in pochi secondi, e occupa solo 37×19 cm². Sufficientemente piccola per essere riposta in un angolo della casa o dell’ufficio. Prezzo Amazon € 376,00.

  • Bicicletta Elettrica SHIMANO, ruota da 26″, Alluminio, Battería Ion-Litio 36V 16Ah

Con sistema di pedalata assistita, presenta un telaio in alluminio 7005 e un motore Brushless da 250W. Batterìa Ion-Litio 36V 16Ah. Display LCD con indicatori: assistenza alla pedalata con 5 livelli, velocità, distanza percorsa, tempo d’uso, capacità della batteria. Cambio Shimano professionale TY-18 7 e comandi di cambio con pulsante. Cerchi in alluminio da 26″. Pedivelle in alluminio. Forcella anteriore Zoom con sospensione idraulica, freno a disco Zoom anteriore e posteriore. Luce anteriore e posteriore LED. Carica batterie rapido, portapacchi posteriore, campanello e cavalletto. Molto leggera (20 kg), autonomia 80 km (per peso standard adulto di 70 kg e superficie pianeggiante). Regolazione in altezza del manubrio e del sellino. Velocità max 25 km/h. Tempo di ricarica, 4 ore. Prezzo Amazon € 799,99 IVA inclusa.

  • Cicli Europa Faema Olanda 20 1 V. Con Impianto Elettrico Diverse Colorazioni

Telaio Hit-Ten Tig, forcella Hit-Ten , attacco manubrio fisso 22.2 Acciaio, luce a batteria, freni V.Brake Alloy, coperture Olanda 20×1,75, cerchi Alloy, guarnitura singola in acciaio. Disponibile nei colori bianco, lilla e viola. Particolare attenzione è rivolta alla verniciatura del telaio, praticata mediante l’uso di vernici a polveri atossiche ed ecologiche.
Qualità, sicurezza, robustezza, leggerezza, funzionalità e controllo dei particolari sono da sempre requisiti fondamentali e indiscutibili dei prodotti a marchio Cicli Europa Faema.   Prezzo Amazon € 149,00.

  • BICI ELETTRICA PEDALATA ASSISTITA BICICLETTA CAMBIO SHIMANO 6 V. BATTERIA 36V (Nero)

Batteria a piombo 36V/12Ah, motore 250W/350W Brushless, display a LED, modello pas 1° livello, speed sensor, vel. 25 km/h, tempo ricarica 6-8 h, cambio Shimano 7 speeds, telaio in acciaio carenato, cerchi in alluminio, ABS, catena KMC, pedali MTB sport, canotto in acciaio con sgancio rapido, paracatena half-protected cover. Proposta in nero ma disponibile anche nei colori blu e rosso. Marca IBK. Prezzo Amazon € 499,00, sempre IVA compresa.

  • Bicicletta elettrica 250 W / 36 V, e-Bike, 26 pollici, Pedelec, bicicletta con motore, bici da città, argento, 26 pollici

Dotata di un motore elettrico da 250 W senza spazzole. Comodo sellino regolabile in altezza. Le 6 marce con cambio Shimano SIS facilitano la guida anche in salita. Corredata da bauletto con serratura. Motore: 250 Watt/36 Volt. Pacchetto batteria: 36 V/12 Ah piombo gel. Funzionamento con una ricarica fino a 60 km, 5/6 ore. Dimensione del telaio 26 pollici. Peso: senza batteria 26 kg. / con batteria 40 kg. Portata fino a 110 kg. Prezzo Amazon € 213,00.

 

 

COSA NE PENSANO I LETTORI:
TI E' PIACIUTA LA NOSTRA GUIDA? DAGLI UN VOTO
[Totale: 1 Media: 4]

Altri Prodotti Utili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *